Turchia-Grecia: cori per Allah nel minuto di silenzio (Video)

Brutto episodio prima di Turchia-Grecia: nel momento in cui l’arbitro decreta il minuto di silenzio per le vittime degli attentati di Parigi, dal settore occupato dai tifosi di casa partono sonori fischi e cori per Allah ("Allahu Akbar"). Ovviamente, la notizia è stata riferita dalle più autorevoli agenzie e rimbalzata nel giro di pochi minuti sulle testate di tutto il mondo, scatenando ulteriori polemiche tramite i social network.

Per qualcuno, è come se le vittime di venerdì 13 fossero state uccise nuovamente ed ora la Turchia potrebbe pagare amare conseguenze. Il mancato rispetto del minuto di silenzio con fischi e inneggiamenti ad Allah, avrebbe già fatto alzare le antenne di Uefa e Fifa, che ora potrebbero sanzionare pesantemente la nazionale allenata da Fatih Terim e la sua federazione.

turchia-grecia-tifosi

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail