Serie B: ufficiale il cartellino verde

La Serie B introduce il cartellino verde: ha lo scopo di premiare in campo i calciatori che si distingueranno per significativi gesti di sportività. L’entrata in vigore è prevista tra la 15.a a le 16.a giornata, quindi tra il 27 novembre e il 4 dicembre. La conferma ufficiale arriva dal presidente della Lega di Serie B, Andrea Abodi, che lo ha annunciato a Coverciano nel corso dell’incontro con la stampa alla presenza del designatore di Serie B, Stefano Farina, del presidente dell’Aia Marcello Nicchi e di tutti i direttori di gara.

L’adozione del cartellino verde era già stata annunciata la scorsa estate, ma non ci sono stati i tempi per l’entrata in vigore già ad inizio campionato. Il motivo lo spiega lo stesso Abodi:

"È slittata per questioni relative al copyright riguardante un progetto spagnolo e lo studio dei parametri per codificare i gesti meritevoli del riconoscimento. Ora siamo pronti e presenteremo il tutto la prossima settimana insieme all'Associazione arbitri".

Nel corso dell’evento, il designatore Farina ha anche fornito alcuni dati relativi alla Serie B, con tanto di filmati a corredo: ebbene, il campionato cadetto risulta essere particolarmente violento, con 229 espulsioni nella precedente stagione, 42 in più dell’anno prima. Per fortuna, il trend del campionato in corso è migliore: dopo 13 giornate le espulsioni sono 52, 27 in meno rispetto allo stesso periodo di un anno fa; migliore anche il trend delle ammonizioni, con un -11 rispetto alla passata stagione.

cartellino-verde

  • shares
  • Mail