Real Madrid: che fine ha fatto Mateo Kovacic?

Che fine ha fatto Mateo Kovacic? Se lo chiedono i tifosi del Real Madrid, ma anche gli addetti ai lavori che magari pronosticavano un futuro radioso della stellina croata in Spagna. Acquistato dall’Inter sul finire del mercato estivo, Kovacic ha giocato abbastanza nelle sue prime settimane Real: Benitez lo considerava il primo cambio dopo i titolarissimi. Poi è arrivato un infortunio muscolare ad ottobre e da allora in poi l’ex nerazzurro è praticamente sparito dalla circolazione. Basti pensare, ad esempio, che nelle ultime sei partite ha giocato solo 9 minuti.

L’ultima volta che lo abbiamo visto in campo, infatti, è stato per Real Madrid-Paris Saint Germain, sua undicesima e ultima presenza con la maglia dei ‘Galacticos’. Oggi, il quotidiano spagnolo ‘Marca’ si interroga sulla posizione di Kovacic all’interno dello spogliatoio del Real, partendo proprio dall’infortunio patito prima della partita di andata proprio contro il Real Madrid. Stranamente, su quello stop la dirigenza madridista non ha rilasciato alcun comunicato, facendo aleggiare un alone di mistero.

Mateo Kovacic - Real Madrid

Fatto sta, che dopo le terapie del caso, Kovacic è tornato ad allenarsi e si è rivisto in panchina contro Celta Vigo e Las Palmas. Poi i 9 minuti contro il Paris Saint Germain per sostituire Isco, infine di nuovo due panchine contro Siviglia e Barcellona. Se si pensa che il Real Madrid per assicurarselo dall’Inter ha speso qualcosa come 35 milioni di euro, appare ancora più chiaro il perché agli occhi dei tifosi Kovacic appaia ancora come un oggetto misterioso o poco più.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail