Milan - Sassuolo e il sesto posto | Calendario a confronto

Milan e Sassuolo in lotta per il sesto posto che può valere l'Europa League a 3 giornate dalla fine del campionato.

E' quantomai opportuna, tuttavia, una precisazione prima di presentare i restanti impegni che attendono le due squadre. Il Milan, infatti, deve disputare la finale di Coppa Italia, il prossimo 21 maggio contro la Juve campione d'Italia. Qualora i rossoneri dovessero conquistare il trofeo, sarebbero qualificati direttamente alla fase a giorni della prossima Europa League anche con il sesto posto in classifica. In caso di vittoria del Milan in Coppa, inoltre, qualora il Sassuolo dovesse arrivare sesto non servirebbe a nulla. Solo se il Milan non dovesse battere la Juve, la sesta posizione servirà agli emiliani per conquistare la prima, storica, qualificazione europea.

Detto questo, a 270 minuti dal termine, il calendario e l'attuale momento di forma del Milan depongono a favore di un sorpasso del Sassuolo, distante dai rossoneri di appena un punto.

milan-sassuolo-sesto-posto.jpg

Domenica 1 maggio, nella 36.a giornata, impegno casalingo per entrambe le squadre. Il Milan riceve a San Siro, il Frosinone che, in caso di sconfitta, vedrebbe spalancarsi le porte del ritorno in Serie B. Il Sassuolo ospita al Mapei Stadium, il Verona già retrocesso che, con il 2-1 di lunedì scorso al Bentegodi, ha acuito la crisi milanista.

Nella 37.a giornata, il Milan è atteso dal Bologna nell'anticipo serale di sabato 7 maggio. Una sfida che si prospetta non delle più semplici per i rossoneri nonostante la salvezza già raggiunta dei felsinei. Trasferta anche per il Sassuolo che gioca a Frosinone contro i ciociari, forse, già retrocessi o all'ultima spiaggia per salvarsi.

Ultima giornata, il 15 maggio, sfavorevole al Milan che chiude la stagione a San Siro contro una Roma che potrebbe ancora duellare per il secondo posto con il Napoli mentre il Sassuolo affronta l'Inter tra le mura amiche con i nerazzurri senza più obiettivi da raggiungere e che, probabilmente, non si danneranno per favorire i cugini rossoneri.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail