Mourinho al Manchester United: contratto fino al 2019 (Video)

José Mourinho al Manchester United: ormai manca solo la presentazione ufficiale. I tabloid inglesi sono ormai certi che il tecnico portoghese, quest’anno esonerato dal Chelsea a metà stagione, allenerà i Red Devils per i prossimi tre anni. Entro il fine settimana ci sarà la conferenza stampa tramite la quale lo ‘Special One’ si presenterà a giornalisti e tifosi. Mourinho era stato vicino alla panchina del Manchester United già nel 2007, dopo il primo esonero da parte del Chelsea.

Dopo due anni con Louis Van Gaal sulla panchina, dunque, la dirigenza dello United ha deciso di puntare su Mourinho per la rinascita. Al portoghese il compito di risollevare le sorti del club che all’Old Trafford negli ultimi anni ha dato poche soddisfazioni ai propri sostenitori. Assieme a Mourinho, che dovrebbe guadagnare una cifra compresa tra i 13 e i 15 milioni di euro a stagione per tre anni, sarà annunciato anche l’ingaggio di Zlatan Ibrahimovic.

Mourinho convince Ibrahimovic

Il 35enne attaccante svedese, che ha concluso da poco la sua esperienza al Paris Saint Germain, aveva anche offerte dall’Italia, ma alla fine ha scelto la destinazione inglese. Dopo aver vinto il campionato in Olanda, Italia, Spagna e Francia, Ibra partirà all’assalto della Premier League assieme all’allenatore con cui ha già lavorato all’Inter.

Mourinho - Manchester United

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail