Europei Francia 2016: la Rai esonera Trapattoni

Europei Francia 2016 - Giovanni Trapattoni non commenterà più le partite della nazionale italiana. La Rai, che trasmetterà in diretta le partite degli azzurri, per i commenti tecnici si avvarrà di Walter Zenga, tecnico esonerato quest’anno dalla Sampdoria che da giocatore ha vestito tante volte la maglia dell’Italia. Il ‘Trap’ era finito al centro di alcune polemiche nello scorso mese di marzo per via di una serie di espressioni colorite pronunciate durante una partita della nazionale di Conte.

Secondo quanto riferisce ‘La Repubblica’, in Viale Mazzini hanno già deciso l’avvicendamento, anche se nessuno vuole parlare ufficialmente di esonero o allontanamento. Ci sarà una sorta di separazione consensuale con Trapattoni, che alle polemiche aveva replicato molto seccamente: “Non me ne frega niente, facciano quello che vogliono, per quei due euro che mi danno…”.

Europei Francia 2016: Zenga nuovo commentatore Rai

A partire dalla prossima gara amichevole dell’Italia - domenica sera Conte e i suoi affronteranno la Scozia - ad affiancare Alberto Rimedio, sarà dunque il commento tecnico di Walter Zenga. Dopo essere stato esonerato dalla Sampdoria, Zenga si è trasferito all’Al-Shaab negli Emirati Arabi, ha rescisso il contratto già nel mese di febbraio. Con la maglia della nazionale, l’ex numero uno di Inter e Sampdoria, ha collezionato 58 gare partecipando ad Euro 1988 e ai Mondiali di Italia '90. Quanto a Trapattoni, non sarà nemmeno ospite negli studi Rai: pare che abbia deciso di fare il nonno a tempo pieno, anche se non è escluso un suo ritorno in TV in autunno.

Giovanni Trapattoni

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: