Rassegna stampa mercoledì 13 luglio 2016: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

La rassegna delle prime pagine dei quotidiani sportivi del 13 luglio 2016

La Gazzetta dello Sport di oggi, 13 luglio 2016, apre con il mercato del Milan: “Check-in Montella: quattro nomi per l’aeroplanino”. I rossoneri sarebbero vicini agli acquisti di Musacchio, Zielinski, Sosa e un fantomatico Mister X. In taglio alto le mosse dell’Inter: “L’Inter in pressing per Witsel. Wanda: su Icardi Juve e Napoli”. E ancora il mercato del Napoli: “Sarri, ecco Giaccherini. Quasi fatta per Pereyra”, doppio colpo in vista per i partenopei. Di spalla, la presentazione ufficiale di Pjanic alla Juventus: “Frecciata Pjanic: ho capito perché a Torino si vince”. Più in basso: “Adesso Spalletti fa il tifo per Totti: “Giocherà a lungo””.

Il Corriere dello Sport apre la prima pagina con il mercato del Napoli: “Pipita hai visto?” il titolo che fa riferimento ai due imminenti arrivi di Giaccherini dal Sunderland e Pereyra dalla Juventus. In taglio alto la presentazione di Miralem Pjanic alla Juventus: “La Juve è un’altra cosa”, le parole del centrocampista bosniaco. Di spalla il calciomercato della Roma: “Roma in difesa preso Juan Jesus e adesso Nacho”. In taglio basso: “Tassotti, addio Milan cade l’ultima bandiera”, l’ex difensore, poi vice allenatore di tanti tecnici rossoneri rompe il contratto con un anno di anticipo.

Tuttosport dedica il titolo principale alla presentazione del nuovo acquisto bianconero: “Pjanic chiama Higuain: Juve stellare”. Di spalla l’impazienza di Mihajlovic per il mercato fin qui deludente del Torino: “Sfumano troppi colpi, Mihajlovic si arrabbia”. Dopo Ljajic è saltato anche Giaccherini, che si è accasato al Napoli, i granata in ritiro con una rosa ancora da sistemare. In taglio basso i consigli di mercato di Adani: “Cardona che talento” e nell’occhiello aggiunge “Gabriel Jesus è un investimento”.

  • shares
  • Mail