Rassegna stampa: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di giovedì 21 settembre 2017

I quotidiani sportivi di oggi

I quotidiani sportivi di oggi, giovedì 21 settembre, aprono con i risultati della 5.a giornata di Serie A, disputata ieri sera. La Gazzetta dello Sport apre con il primo allungo delle favorite, Juventus e Napoli fanno cinque su cinque e superano l’Inter. In falsa apertura, il Milan che di rigore batte in casa la Spal: le reti dal dischetto di Rodriguez e Kessie. Di spalla, le altre gare: la Roma vince a Benevento e ora il tecnico dei campani, Baroni, rischia; il Toro si avvicina al derby con una vittoria ad Udine; l’Atalanta ne rifila cinque al Crotone, festa per tutti.

Il Corriere dello Sport apre celebrando Mertens: “Come Diego” è il titolo del quotidiano sportivo che paragona il gol messo a segno ieri sera contro la Lazio ad uno di quelli messi a segno in passato da Maradona. In falsa apertura: “Legge Juve”, i bianconeri non incantano ma conquistano tre punti importantissimi. Il commento di Alessandro Vocalelli: “Preferisco Sarri anche a Sacchi”. In taglio basso, il dg della Figc Uva eletto anche vicepresidente Uefa. Di spalla, la doppietta di Dzeko che trascina la Roma alla vittoria sul Benevento.

Apertura divisa in due per Tuttosport: a sinistra, Mandzukic che consegna tre punti alla Juve contro la Fiorentina; a destra, il duo Belotti-Ljajic trascina il Toro alla vittoria sul difficile campo di Udine. In taglio alto, Uva vice-presidente Uefa, un altro successo per il calcio italiano. E ancora: il Napoli “padrone” vince anche a Roma contro la Lazio, il Milan di rigore sulla Spal e l’Atalanta che rifila un manita al Crotone.

  • shares
  • Mail