Rassegna stampa: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di venerdì 29 settembre 2017

I quotidiani sportivi di oggi

La Gazzetta dello Sport di oggi, venerdì 29 settembre, apre con “Baby salva Milan”: Cutrone evita ai rossoneri una figuraccia contro il Rijeka. Nell’analisi della partita, Luca Calamai evidenzia come continuino ad esserci problemi nei meccanismi di Montella. In taglio alto, Ancelotti cacciato dal Bayern Monaco e ora nel mirino proprio del Milan, anche se pubblicamente Mirabelli difende Montella. In taglio centrale, gli altri risultati di Europa League: la sera da “Lione” dell’Atalanta di Gasperini che pareggia in Francia e la Lazio che batte i belgi dello Zulte con Caicedo e Immobile. In taglio basso, il punto in casa Juve dopo la Champions: Higuain è tornato, Pjanic si ferma per 20 giorni.

Il Corriere dello Sport di oggi apre con “Il salva Milan”: ancora una volta è Cutrone a togliere le castagne dal fuoco a Montella, che dopo la vittoria stentata con il Rijeka parla di “orgoglio”. In falsa apertura: Ancelotti via dal Bayern, cacciato perché aveva contro i 5 giocatori migliori. Di spalla: la Juve che torna a blindare la difesa e le strade di Napoli nelle quali crescono i nuovi Insigne. In taglio basso, il calciomercato con l’Inter che tratta Torreira per gennaio e l’inchiesta sugli stadi di proprietà.

Tuttosport apre con “Higuain ricaricato e Ancelotti scaricato”: il destino opposto del centravanti della Juventus e dell’ex allenatore bianconero, allontanato dal Bayern Monaco dopo la sconfitta con il PSG. In taglio alto, il mercato del Toro che segue Teodorczyk, mentre di spalla Cutrone che salva Montella in Europa League, l’Atalanta del Papu Gomez che pareggia a Lione e la Lazio che comanda il suo girone vincendo contro lo Zulte. E ancora: salta la cessione del Genoa, i tifosi rossoblu contro Preziosi.

  • shares
  • Mail