Conte-Paris Saint Germain contatto: la voce dalla Francia

Antonio Conte al Paris Saint Germain? Ci sarebbe già stato un primo contatto. Lo riferisce la stampa francese, secondo cui al termine di questa stagione i parigini potrebbero cambiare guida tecnica. I risultati sono in linea con i programmi societari, ma pare che lo sceicco non sia affatto contento della gestione dello spogliatoio, che negli ultimi tempi ha vissuto più di una tensione. Tra l’altro, dalla Spagna giungono voci secondo le quali il rapporto tra Unai Emery e Neymar non sia idilliaco e addirittura il brasiliano si sarebbe pentito di aver lasciato il Barcellona.

Le Parisien cerca di ricostruire la situazione dello spogliatoio francese riportando appunto l’interesse del PSG per alcuni tecnici attualmente sulla cresta dell’onda. Ad Al Khelaifi piacciono Josè Mourinho e Massimiliano Allegri, ma pare che negli ultimi giorni ci siano stati contatti con Antonio Conte. L’ex tecnico della Juventus e della nazionale italiana, concluderà con ogni probabilità la sua esperienza in Inghilterra al termine dell’attuale stagione.

"La ricerca di un nuovo allenatore non è un argomento caldo", fa sapere il club francese, ma è pur vero che le stagioni si programmano per tempo. Emery ha un contratto con il PSG fino al giugno del 2018 con una clausola di autorinnovo nel caso in cui i parigini arrivassero almeno in semifinale di Champions League. Un’eventualità assai probabile considerata la corazzata di cui dispone, anche se si sa che nel calcio non vi sono così tante certezze. È anche per questo che la dirigenza del Paris Saint Germain si sarebbe mossa per tempo contattando Antonio Conte, legato al Chelsea fino al giugno del 2019 con uno stipendio da 11 milioni di euro l’anno.

Conte paris saint germain

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail