Juventus-Torino 1-1: reti di Lukic e Ronaldo

Ronaldo risponde a Lukic: è finito 1-1 il Derby della Mole

È finito in parità il Derby della Mole tra una Juventus incerottata e svagata ed un Torino decisamente più motivato, che insegue il sogno della qualificazione in Champions. Parlare della prestazione dei bianconeri è un po' inutile; sono sicuramente già sazi dopo la vittoria matematica di uno Scudetto figlio della loro superiorità tecnica, ma non certo del bel gioco.

Il vantaggio del Torino, arrivato al 18esimo minuto, porta la firma di Pjanic e quella di Lukic. Sugli sviluppi di una rimessa laterale battuta da Cancelo, Pjanic non ha protetto il pallone e poi se l'è anche fatto scippare in area di rigore da Lukic, che ha prontamente battuto Szczesny con un tiro ben eseguito.

Dopo il gol subito, la Juventus ha provato a reagire con i nervi, andando due volte vicina al pareggio nella stessa azione con Matuidi e Cuadrado; una reazione del momento però, che non ha dato il via ad una riscossa. Anche nella ripresa la Juventus non è parsa in grado di ribaltare le sorti di questa partita. L'unico a darsi da fare è stato Spinazzola, che ha continuato a buttare palloni dentro l'area di rigore alla disperata ricerca del compagno giusto.

Il pallone buono è arrivato all'84esimo, quando l'ex atalantino ha servito un assist perfetto per il solito stacco aereo da cestista di Cristiano Ronaldo, che ha così fissato il punteggio sull'1-1.

Tabellino: Juventus-Torino 1-1

MARCATORI: 18' pt Lukic (T), 39' st Ronaldo (J)

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Joao Cancelo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Cuadrado (33' st Pereira), Pjanic, Matuidi, Bernardeschi (40' st De Sciglio); Kean, Cristiano Ronaldo. A disposizione: Muratore, Barzagli, Del Favero, Caceres, Nicolussi Caviglia, Pinsoglio. Allenatore: Allegri.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri (45' st Zaza), Meité, Rincòn, Lukic (34' st Aina), Ansaldi; Belotti, Berenguer (25' st Baselli). A disposizione: Damascan, Ichazo, Millico, Singo, Rosati. Allenatore: Mazzarri.

ARBITRO: Orsato di Schio

AMMONITI: Matuidi, Bonucci, Bernardeschi (J), Rincon, Lukic, Bremer (T).

  • shares
  • Mail