Roma - Inter 4-2 | Highlihgts Serie A | Video gol (Gervinho, Ranocchia, Holebas, Osvaldo, doppietta Pjanic)

Il video con i gol e gli highlights di Roma - Inter 4-2. I gol di Gervinho e Ranocchia nel primo tempo, nella ripresa segnano Holebas, Osvaldo e due volte Pjanic.

Quando si incontrano Roma e Inter in genere non manca lo spettacolo, spesso i punti in palio sono anche pesanti nell'economia di una stagione. Se è ancora presto per capire quanto peseranno quelli di stasera, sicuramente si può dire che nerazzurri e giallorossi non hanno disatteso le aspettative in quanto a emozioni. Alla fine sono i giallorossi a festeggiare, ci pensa Pjanic con una doppietta a mettere al tappeto la squadra di Mancini. La Juventus è di nuovo a tre punti di distanza e il duello continua. L'Inter finisce nella parte destra della classifica ma stasera i milanesi hanno mostrato qualche segno di miglioramento, certo c'è ancora tanto lavoro da fare per il tecnico jesino.

Le due squadre partono subito con il piede sull'acceleratore, già al quarto minuto Totti ha una doppia occasione per provare a sbloccare il risultato: la sua prima conclusione viene smorzata, ci riprova ma è la mira ad essere sbagliata. I nerazzurri si lamentano, ma non cono tanta convinzione, per un presunto fallo in area di Ljajic su Dodò, per Mazzoleni è tutto regolare. La Roma preme e al 21' passa: a sbloccare il risultato ci pensa Gervinho che insacca da pochi passi, ottimo l'assist di Ljajic. L'Inter reagisce subito, Kuzmanovic prova a soprendere De Sanctis ma il portiere romanista è attento. Il gol del pareggio arriva al 36', Ranocchia salta più alto di tutti e di testa realizza la rete dell'1-1. C'è la reazione della Roma che sfonda con facilità sulla destra, i padroni di casa però sbattono letteralmente sulla difesa ospite che riesce a tornar negli spogliatoi conservando il pari.

Roma - Inter 4-2 | La fotogallery

La ripresa è subito scoppiettante, passano appena due minuti e Holebas riporta i giallorossi in vantaggio con un'azione personale conclusa da un gran tiro. Ma l'Inter ha il merito di non arrendersi, gli sforzi nerazzurri vengono premiati quando Osvaldo trova il classico gol dell'ex. Sulla sua conclusione c'è una deviazione decisiva di Astori, ma l'ex giallorosso festeggia zittendo il pubblico. Ma la gioia nerazzurra dura poco visto che dopo appena tre minuti arriva il 3-2 romanista, Pjanic trova il tempo e lo spazio giusto per fulminare Handanovic al termine di un'azione caparbia di Totti. La panchina nerazzurra esplode, protestano per un fallo avvenuto poco prima del gol e Mancini viene espulso. Entrano Kovacic e Icardi, l'Inter prova il tutto per tutto ma nei minuti di recupero arriva il quarto gol della Roma: è un gioiello su punizione di Pjanic che scrive la parola fine di questa partita divertente e spettacolare.

Roma - Inter 4-2 | Il tabellino

Marcatori: 21' Gervinho (R), 36' Ranocchia (I), 2' st Holebas (R), 12' st Osvaldo (I), 15', 45'+2' st Pjanic (R).

Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Manolas, Astori, Holebas; Pjanic, Keita (64' De Rossi), Nainggolan; Gervinho, Totti (85' Iturbe), Ljajic (63' Florenzi).
A disposizione: Skorupski, Lobont, Cole, Strootman, Paredes, Yanga-Mbiwa, Emanuelson, Somma, Destro.
Allenatore: Garcia.

Inter (4-3-3): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus, Dodò (82' Icardi); M'Vila (67' Kovacic), Medel (83' Obi), Kuzmanovic; Palacio, Osvaldo, Guarin.
A disposizione: Carrizo, Berni, Andreolli, Mbaye, D'Ambrosio, Krhin, Donkor, Bonazzoli.
Allenatore: Mancini.

Arbitro: Mazzoleni.

Ammoniti: Keita (R); Ranocchia, Palacio, Guarin (I).

AS Roma v FC Internazionale Milano - Serie A

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail