Milan | Berlusconi a cena con i cinesi, si avvicina la vendita del Milan?

Conferme, smentite, voci e indiscrezioni. La cessione del Milan agli asiatici si arricchisce di nuovi dettagli di ora in ora, nonostante le frenate dei diretti interessati. L'agenzia Askanews ha lanciato lo scoop. Un miliardo e mezzo il costo complessivo dell'operazione: «La vendita del 75 per cento del Milan ai cinesi è cosa fatta. Serve ancora qualche mese per limare i dettagli», parole attribuite direttamente a Berlusconi e poi smentite nel pomeriggio di ieri da fonti vicine al Milan. La nota del magnate cinese Zong Qinghou definiva "priva di qualsiasi fondamento" la notizia del suo interesse per rilevare una quota del Milan.

Dopo le smentite del club rossonero e del magnate Zong Qinghou, in serata ad Arcore il presidente del Milan e Richard Lee, uomo d'affari asiatico, avrebbero cenato insieme. Le telecamere di Sky hanno inquadrato una fuoriserie nera uscire dal cancello di Villa San Martino, residenza di Berlusconi ad Arcore: seduto al lato del passeggero c'era un misterioso uomo d'affari asiatico che potrebbe rappresentare un importante cordata asiatica.

Berlusconi-al-vertice-italo-cinese-638x425

  • shares
  • Mail