Roma: Dzeko preso di mira su Facebook

La Roma pareggia 1-1 a Torino e i tifosi giallorossi individuano in Edin Dzeko uno dei capri espiatori del momento delicato. Come sembrano lontani i festeggiamento in onore del bosniaco quando sbarcò nella capitale l’estate scorsa. I tifosi giallorossi lo accolsero con cori e inneggiamenti, chiedendo all’ex Manchester City di portare lo scudetto a Roma. Lo score, ad oggi, è però deficitario: solo 5 reti in 17 presenze per l’attaccante dal quale Rudi Garcia si attendeva il definitivo salto di qualità. Anche contro il Torino, la sua prestazione è stata incolore, tanto che i supporters della ‘Lupa’ si sono fiondati sulla sua pagina Facebook per esprimergli tutto il loro disappunto.

Tra le centinaia di commenti ce ne sono alcuni veramente esilaranti, altri invece sono chiaramente offensivi. "Dai che ti sblocchi presto e poi ridemo", scrive un tifoso giallorosso sulla pagina Facebook di Dzeko; "non ti meravigliare, siamo noi, pure se arriva Messi è uguale", replica un altro, prendendo invece le difese del bosniaco; "se segni non s'offendemo", lo prende in giro un altro tifoso; un altro ancora sarcastico "Magnatelo un gol se te capita...". Insomma, qualcosa tra il bomber bosniaco e la tifoseria si è incrinato, se è vero come è vero che alcuni arrivano addirittura a paragonarlo a Seydou Doumbia, centravanti ivoriano che alla Roma non è riuscito ad imporsi, mentre al ritorno in Russia sembra essere letteralmente rinato.

Edin Dzeko

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail