Zlatan Ibrahimovic ha preso parte ieri sera alla terza serata del Festival di Sanremo in ritardo. A raccontarlo è stato lo stesso attaccante del Milan, che è stato fermo per tre ore in autostrada a causa di un incidente. “A quel punto – ha rivelato ad Amadeus – ho chiesto all’autista di farmi scendere, ho fermato un motociclista e gli ho chiesto di accompagnarmi a Sanremo”, mostrando poi il video come prova di quanto accaduto. “Per fortuna era milanista! Ho fatto 60 km in moto per salvare il mio Festival e alla fine ho scoperto che per il motociclista era la prima volta in autostrada”, ha chiosato Ibra. Tutto vero o uno dei trucchi preparati assieme al direttore artistico per alzare l’audience non proprio in linea con quello dell’anno scorso?

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG