Inter - Milan: I precedenti nel derby e le aspettative di Stramaccioni ed Allegri

Quello di questa sera sarà il derby numero 210 della storia considerate tutte le competizioni ufficiali. Nel bilancio generale, l'Inter è a quota 67 vittorie contro i 60 successi del Milan ed i 52 pareggi. Per quanto riguarda invece i derby con i nerazzurri nei panni della 'squadra di casa', si tratta della partita numero 103, con un bilancio di quasi totale parità tra vittorie dell'Inter (35), pareggi (33), e vittoria del Milan (34). Gli ultimi tre derby disputati sono stati vinti dalla società di Moratti, con i punteggi di 1-0 (7 Ottobre 2012), 4-2 (6 Maggio 2012) ed ancora 1-0 (15 Gennaio 2012).

L'ultima vittoria del Milan risale invece al 6 Agosto 2011, nella finale di Supercoppa Italiana vinta in rimonta 2-1 a Pechino con i gol di Sneijder (I), Ibrahimovic (M) e Boateng (M). L'ultimo pareggio è datato invece 24 Ottobre 2004, con il punteggio di 0-0. Nei successivi 19 confronti, 8 volte hanno vinto i rossoneri ed 11 i nerazzurri. Dall'ultimo pareggio per 0-0, le due squadre hanno realizzato 51 reti in 19 partite, ben 2.68 gol segnati a partita.

Massimiliano Allegri alla vigilia del derby:

"Dobbiamo cercare di tenere l'Inter dietro di noi in classifica. Non c'è sia una squadra favorita: i derby sono gare equilibrate, due anni fa dovevamo perdere poi abbiamo vinto 3-0, negli ultimi due o tre derby sono stati decisivi gli episodi. Avevo iniziato bene con tre derby e tre vittorie, spero i ragazzi mi regalino questa soddisfazione ma sarebbe un regalo per tutti, dal presidente ai tifosi. Siamo pronti ad affrontare un'Inter con voglia di riscatto".

Andrea Stramaccioni alla vigilia del derby:

"Il Milan ha battuto, senza farla mai tirare in porta, la squadra più forte del mondo (il Barcellona ndr) ed è in un momento molto positivo. Noi invece non abbiamo avuto continuità di risultati. Loro potrebbero essere considerati favoriti, ma io non la penso così. Anche lo scorso anno siamo arrivati con il derby da sfavoriti perché loro erano in corsa per lo scudetto, ma abbiamo dato loro filo da torcere".

  • shares
  • +1
  • Mail