Napoli, Rafa Benitez pensa già al futuro: "Cresceremo ancora, ci saranno altri colpi di mercato"

L'allenatore spagnolo è già proiettato verso il futuro e svela i progetti che renderanno ancora più competitivo il club partenopeo.

La stagione è appena finita ma Rafa Benitez non ha nessuna intenzione di riposare e così è già al lavoro per preparare la prossima. Si vede che l'allenatore spagnolo viene dalla Premier League, anche a Napoli sembra voler avere un approccio da manager a tutto tondo piuttosto che ricoprire la figura di semplice allenatore. Sempre attivo anche in rete ha pubblicato oggi sul suo sito ufficiale un post nel quale parla di quello che sta facendo la società per mettergli a disposizione una squadra ancora più competitiva il prossimo anno. Si parla di mercato, come è normale che sia di questi tempi, ma soprattutto di infrastrutture, da migliorare in questo caso, una condizione necessaria per un ulteriore salto di qualità.

Lo spagnolo svela che sono in corso dei lavori di ammodernamento e potenziamento del centro sportivo di Castel Volturno. Opere che andranno ad interessare i campi, ma anche la palestra e addirittura gli uffici dello staff tecnico. Si denota un'attenzione maniacale per quello che è il suo lavoro, vuole che tutto sia al top in ogni ambito della gestione del club:

La SSC Napoli sta facendo definitivamente degli enormi passi avanti. Questo, ovviamente, non garantisce il successo, ma aiuta certamente ad andare avanti nel futuro. In questi giorni sono stato informato della situazione dei lavori di adeguamento previsti per il nostro centro tecnico di Castel Volturno per la prossima stagione. Una piscina per aiutare la prevenzione e il recupero degli infortuni, nuove attrezzature per la palestra, una zona dedicata all'addestramento dei portieri, migliorie dei campi di allenamento, così come agli spogliatoi per i giocatori e gli uffici dei collaboratori nel Centro, sono un passo avanti. Un messaggio ai nostri giocatori e tutti coloro che potrebbero arrivare, la dimostrazione che vogliamo essere più competitivi.

Effettivamente anche da questo passa il successo di un club, è importante che tutti i calciatori siano messi nelle condizioni migliori per esprimere al meglio le loro qualità. Allo stesso tempo bisogna impressionare i nuovi arrivi o anche chi sta meditando un trasferimento al Napoli, avere un centro sportivo moderno e all'avanguardia aiuta in questo senso. Ma per vincere servono anche i campioni, quelli che Aurelio De Laurentiis ha regalato allo spagnolo nella sua prima stagione in Campania, pensiamo a gente come Higuain, Reina, Callejon e Mertens, e quelli che gli metterà a disposizione per il 2014/15. Benitez fa un punto anche sulla situazione del mercato attuale:

Un aspetto che non dimentichiamo in questi giorni è il confronto con i nostri giocatori (a prescindere se andranno al Mondiale o meno), con i loro selezionatori e agenti, in modo da essere sicuri che inizieremo la prossima stagione nelle migliori condizioni possibili. Anche in questo periodo sono costantemente in contatto col Presidente, i suoi collaboratori e tutti i giorni con Riccardo Bigon e il mio staff tecnico. Insieme analizzeremo la rosa e i possibili rinforzi. L'arrivo di Koulibaly aumenta la concorrenza in difesa, un altro passo avanti, ma non ci fermeremo qui, stiamo ancora cercando i giocatori giusti per il nostro progetto, profili che possano dare garanzie sia per il presente che il futuro della nostra squadra.

Hellas Verona FC v SSC Napoli - Serie A

A tal proposito il nome forte di questa estate per il momento sembra essere quello di Mascherano. Ma con i Mondiali alle porte si preannuncia una sessione di calciomercato molto vivace, con la vetrina brasiliana pronta a mostrare al mondo nuovi affari e giovani campioni. Ricordiamo che la stagione del Napoli quest'anno comincerà molto presto a causa dei preliminari di Champions League in cui sarà impegnata la squadra. Sarà importante non farsi trovare impreparati, ma a leggere le parole di Benitez sembra proprio che questo rischio non ci sia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail