Calciomercato: la Juve ha il sì di Higuain, Napoli che fai?

Calciomercato: si infiamma l’asse Juve-Napoli, non solo per Roberto Pereyra, ma anche per Gonzalo Higuain. Nelle prossime ore i due club dovrebbero chiudere per il passaggio dell’argentino in azzurro. L’intesa tra le due società è stata trovata sulla base di 18 milioni più due di bonus, con il ‘Tucumano’ che avrebbe limato gli ultimi dettagli con De Laurentiis sui diritti d’autore. Attenzione, però, perché nel corso della giornata si sono inseguite diverse voci anche sul ‘Pipita’ e in serata Gianluca Di Marzio di Sky Sport ha rilanciato la voce secondo la quale dietro i malumori di Higuain ci sarebbe anche la Juventus.

Nei giorni scorsi li fratello-agente Nicholas, ha ribadito che Gonzalo Higuain non firmerà alcun rinnovo con il Napoli: non è una questione di soldi, bensì di progetto. La Juventus si ci sarebbe fiondata trovando addirittura un’intesa di massima con il giocatore: all’argentino i bianconeri avrebbero proposto un quadriennale da 7,5 milioni netti l’anno. Giocatore e fratello-agente avrebbero già detto sì.

Higuain - calciomercato

La Juventus, dunque, avrebbe deciso di puntare tutto sul ‘Pipita’ dopo le difficoltà incontrate per arrivare ad altri top player in attacco. Non sarà però facile convincere De Laurentiis, che raggiunto via Sms dallo stesso Di Marzio ha bollato la notizia come “stupidaggine estiva”. La prima proposta della Signora sarebbe stata di 60 milioni più il cartellino di Pereyra (altri 20 milioni). La proposta non dovrebbe essere presa nemmeno in considerazione e a quel punto ai campioni d’Italia non rimarrebbe che pagare la clausola rescissoria. Secondo Sky Sport, infatti, la clausola non sarebbe scaduta lo scorso 30 giugno, anzi sarebbe addirittura pagabile in due parti da 45 milioni più tasse.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail