Cavani prova a placare le polemiche: “Io amo Napoli”

Edinson Cavani prova a far pace con i napoletani: “Io amo Napoli e appartengo a questa società, il resto sono solo voci”

Dopo essersi sbloccato contro il Brasile nella semifinale della Confederations Cup 2013 persa però contro i verdeoro, Edinson Cavani ha cercato di far pace con i napoletani dopo le polemiche dei giorni scorsi. A Napoli non hanno apprezzato le sue interviste dal Sud America nelle quali a più riprese ha raccontato di sognare di vestire la maglia del Real Madrid o comunque di sentirsi pronto per giocare in un Big Team, cosa che evidentemente per lui il Napoli non è. A metterci il carico da novanta ci hanno pensato anche i genitori del calciatore, che hanno rilasciato interviste a raffica in questi mesi, in particolar modo negli ultimi giorni, riportando il desiderio del figlio di provare l’ebrezza di una nuova avventura.

Queste continue interviste ovviamente non sono piaciute ad Aurelio De Laurentiis che vorrebbe riuscire a vendere Cavani al maggior prezzo possibile, senza farsi ‘schiacciare’ dalla volontà del giocatore. Forse anche per questo il presidente partenopeo qualche giorno fa ha deciso di sfidare Cavani invitandolo a restare (“Se è un uomo resti qua“), dimostrando così di aver coraggio e di voler lottare al suo fianco per cercare di riportare a Napoli almeno uno Scudetto. Cavani in un primo momento si è risentito per la ‘provocazione’ del massimo dirigente azzurro, ma oggi ha preferito abbassare i toni per non inasprire ulteriormente i rapporti con società e tifosi:

«Io appartengo al Napoli, tutto quello che si è detto in questi giorni sono solo parole. Io rispetto la città e la mia squadra. Ho stima della società e parlerò da uomo a uomo con il presidente De Laurentiis il più presto possibile».

Un piccolo passo indietro insomma, fatto molto probabilmente per cercare di lasciarsi nel migliore dei modi. E’ praticamente impossibile però che Cavani riesca a ‘salvare capre e cavoli’, ormai i tifosi azzurri dalle sue parole conoscono benissimo la voglia di cambiare aria e probabilmente le dichiarazioni d’amore postume ai napoletani non serviranno ad evitare accuse e disconoscimenti.

Ultime notizie su Calciomercato Napoli

Tutto su Calciomercato Napoli →