Klopp annuncia: “Mi fermo un anno”

Jurgen Klopp dopo aver salutato il Borussia Dortmund annuncia che rimarrà fermo per una stagione prima di accettare una nuova sfida

Jurgen Klopp annuncia un anno “sabbatico”. L’ormai ex tecnico del Borussia Dortmund, reduce dalla sconfitta in finale di Coppa di Germania per mano del Wolfsburg non ci ha affatto ripensato, anzi. Dopo aver comunicato al mondo intero il divorzio dal club giallonero, il tecnico tedesco è stato accostato ad alcune tra le più prestigiose panchine europee, tra cui anche quelle di Real Madrid, Manchester City e Paris Saint Germain.

Niente da fare, però, perché Klopp ha deciso di stare fermo per un anno, come confermato dal diretto interessato nella giornata di oggi:

“Dopo sette anni intensi ed emozionanti di vero amore – dichiara Klopp – , penso che sia una scelta sensata quella di prendersi del tempo per mettere da parte tutti i molti ricordi che porto con me. Soltanto più avanti io e il mio staff abbracceremo una nuova sfida, che sarà fresca e motivante”.

Una situazione che ricorda molto quella che ha visto protagonista nel 2012 Pep Guardiola: il tecnico spagnolo, dopo aver vinto tutto quello che c’era da vincere sulla panchina del Barcellona, annunciò un anno di stop. Solo al termine della stagione da spettatore, poi, Guardiola accettò la panchina del Bayern Monaco, sulla quale siede ancora oggi.

Ultime notizie su Allenatori

Tutto su Allenatori →