Serie A, 37a giornata: risultati e classifica. Juve ko a Cagliari, il Milan stende la Samp

Il Lecce si riporta a -1 dal Genoa in zona salvezza.

La 37esima giornata di Serie A, dopo gli anticipi di ieri che hanno visto le vittorie di Inter e Atalanta contro Napoli e Parma, si è conclusa oggi con tutti gli altri match andati in scena dalle 19:30 in poi e in nessuna delle partite di ieri e di oggi c’è stato un pareggio.

I neo-campioni d’Italia della Juventus, che hanno avuto troppo poco tempo per festeggiare, stasera hanno perso in trasferta a Cagliari per 2-0 incassando i gol di Gagliarno all’8′ e Simeone nel secondo minuto di recupero del primo tempo.

Le squadre più prolifiche della giornata sono state Milan, Sassuolo e Fiorentina che hanno vinto a suon di gol. I rossoneri, in trasferta sul campo della Sampdoria, si sono imposti per 4-1 segnando un gol con i Ibrahimovic nel primo tempo, al 4′, poi nella ripresa altri tre con Calhanoglu (al 52′), ancora Ibra (58′) e Leao (92′), mentre il gol della bandiera per i blucerchiati è arrivato all’87’, firmato da Askidsen.

I neroverdi, invece, hanno vinto in casa per 5-0 contro il Genoa andando in rete con Traore al 26′, Berardi al 40′, Caputo al 66′, Raspadori al 74′ (entrato solo da un minuto) e ancora Caputo al 77′. Vittoria casalinga in serata anche per la Fiorentina che ha steso il Bologna 4-0 con una tripletta di Chiesa (48′, 54′ e 89′) e un gol di Milenkovic (74′).

Tra le partite delle 19:30 abbiamo visto la vittoria del Verona per 3-0 contro la già retrocessa Spal, con i gol di Di Carmine (7′ e 11′) e Faraoni (47′), e all’importante successo del Lecce in casa dell’Udinese per 2-1 in rimonta: dopo il vantaggio bianconero firmato da Samir al 36′, i salentini hanno pareggiato con un rigore trasformato da Mancosu al 40′, poi, nel secondo tempo, sono passati in vantaggio con Lapadula all’81’. Ora i giallorossi sono a -1 dal Genoa che è quartultimo e la loro sfida a distanza sarà forse la più interessante delle ultime due giornate di campionato.

La Roma ha giocato in trasferta contro il Torino e, dopo essere andata in svantaggio al 14′ per un gol di Berenguer, ha rimontato grazie alle reti di Dzeko al 16′ e di Smalling al 23′, poi nel secondo tempo ha incrementato il vantaggio grazie a un rigore trasformato da Diawara al 61′, ma i granata hanno accorciato le distanze al 66′ con Singo. Al 92′ è stato annullato un gol a Dzeko per fuorigioco (il VAR ha confermato la segnalazione del guardalinee).

L’altra romana, la Lazio, ha vinto in casa per 2-0 contro la già retrocessa Brescia segnando con Correa al 17′ e Immobile all’82’. Con questo gol l’attaccante biancoceleste arriva a quota 35, a una sola rete dal record di gol in Serie A che è detenuto da Higuain.

Questi dunque tutti i risultati della 37a giornata:

Giocate martedì 28 luglio 2020:
Inter-Napoli 2-0
Parma-Atalanta 1-2

Giocate mercoledì 29 luglio 2020:
Lazio-Brescia 2-0
Sampdoria-Milan 1-4
Sassuolo-Genoa 5-0
Udinese-Lecce 1-2
Verona-Spal 3-0
Inter-Napoli 2-0
Parma-Atalanta 1-2
Cagliari-Juventus 2-0
Fiorentina-Bologna 4-0
Torino-Roma 2-3

Classifica:
Juventus 83 [CAMPIONE D’ITALIA]
Inter 79
Atalanta 78
Lazio 78
Roma 67
Milan 63
Napoli 59
Sassuolo 51
Verona 49
Fiorentina 46
Parma 46
Bologna 46
Cagliari 45
Udinese 42
Sampdoria 41
Torino 39
Genoa 36
Lecce 35
Brescia 24 [RETROCESSA IN B]
Spal 20 [RETROCESSA IN B]

I Video di Blogo

Cristiano Ronaldo live su Instagram: “Quel signore dall’Italia che dice bugie…”