Mario Ielpo, a TMW Radio parla di cosa manca al Milan nel calcio mercato pe rinforzare la sua rosa in vista della Serie A.

Queste le parole di Mario Ielpo, a TMW Radio mentre parla del mercato del Milan: “Sicuramente il Milan ha dei paletti economici più rigidi rispetto ad altre società. In più lo slittamento del rinnovo di Maldini non ha aiutato nelle tempistiche. Nel momento del cambio di società era pronosticabile.

Milanello

Aggiunge: “Sul mercato a livello mediatico ho l’impressione che rispetto al Milan ci siano altri club con più presenza. Gli acquisti di Adli e Origi sembra quasi che non ci siano stati. Detto ciò credo che alla squadra manchi un centrale in attesa del recupero Kjaer e un giocatore offensivo di livello in mezzo al campo.” Conclude.

Sempre a TMW Radio, Stefano Impallomeni la pensa così: “Credo che il mercato di gennaio sarà molto importante, il campionato vero partirà in quel momento, dopo il Mondiale. Gennaio è il mercato di riparazione ma credo che sarà quello il vero mercato.”

Conclude con queste parole: “Ci possono essere delle strategie diverse. E’ una stagione anomala, anche dal punto di vista del mercato. Sarà importante il lavoro del club in toto, non solo quello degli allenatori.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Milan

ultimo aggiornamento: 26-07-2022


Sconcerti: “il Milan è indietro rispetto alla Juventus e all’Inter”

Altra cessione da record per il Bologna