Rinforzi mirati e giocatori motivati a vestire la prestigiosa maglia rossonera. La Gazzetta dello Sport non ha dubbi ed esplicita quella che sarà la filosofia del club di Elliott. La proprietà è stata chiara: no a spese folli, ingaggi contenuti e soprattutto calciatori che vogliono crescere insieme al Milan. Un esempio su tutti? Sandro Tonali. Un campione su cui puntare? Theo Hernandez.

Ecco perché si cercherà di accontentare quei calciatori come Botman del Lille che hanno già dimostrato di volere la maglia rossonera. Calciatori con caratteristiche ben precise e valori umani prima ancora che tecnici. Chi non sposerà la causa e si aggrapperà alla questione economica non verrà visto di buon occhio. Un messaggio a chi arriva e a chi sta per partire.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 03-02-2022


Il Milan si sente al sicuro per Renato Sanches

Zamuner (ds Spal): “Daniel Maldini? Il Milan ha fatto le sue valutazioni”