Il centrocampista della Lazio Mattia Zaccagni ha raccontato qualche aspetto della sua ascesa calcistica.

Lazio Style Channel ha intervistato Mattia Zaccagni che ha indicato il suo goal più bello realizzato finora. “In poco tempo mi è cambiata la vita sotto ogni aspetto, sia dentro che fuori dal campo. Sono molto contento di quanto fatto finora però sono sicuro di poter dare ancora di più. Il gol ad Oporto contro il Porto è stato il momento finora più bello”.

Ciro Immobile

Lo scorso anno è stato il mio debutto in una competizione europea, per questo il primo gol non si scorda mai. Cosa ho detto a Leo Messi prima di chiedere la foto? Nulla (ride, ndr). Me lo sono trovato davanti all’improvviso, eravamo all’Hard Rock di Ibiza. Appena l’ho visto mi è subito venuto spontaneo chiedergli la foto, non gli ho detto altro perché ero tesissimo. Da quando avevo 3 anni, guardavo ogni partita di calcio. Della Lazio ricordo vagamente Nedved, anche se all’epoca ero molto piccolo. Un punto di riferimento per me però, tra passato, presente e futuro, è Immobile“.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 11-07-2022


Primo test per l’Inter

Tegola per il Sassuolo