Hyundai e Calciatori Brutti insieme a Euro 2016

Hyundai - partner di FIFA e UEFA dal 1999 - in occasione di Euro 2016 lancia la “limited edition” GO! - disponibile su i10, i20 e i30 - un progetto multimediale dedicato a tutti i tifosi italiani

La partnership tra Hyundai e gli Europei di calcio francesi vive anche sul web con una serie di iniziative, tra cui la speciale collaborazione con Calciatori Brutti, community che su Facebook vanta qualcosa come oltre 1,2 milioni di fan e migliaia di condivisioni giornaliere dei propri post.

Hyundai si è schierata a supporto del “fair play” con l’ironico spot e tramite un concorso che si è rivelato al contempo divertente ed efficace. Infatti, il contest “DriveToEuro”, chiuso lo scorso 22 maggio, ha permesso a tutti gli appassionati di giocare online per realizzare la propria “squadra ignorante”. Sono state create 16.000 squadre, tra le quali sono state assegnate le maglie da calcetto firmate Hyundai e Calciatori Brutti e aggiudicati oltre 200 biglietti per assistere dal vivo alle partite degli Europei. I primi vincitori saranno quindi già a Lione insieme a Hyundai per seguire lunedì 13 giugno il match degli Azzurri contro il Belgio.

Le sorprese non finiscono: “DriveToEuro” non era solamente un contest, ma un vero e proprio percorso verso gli stadi francesi. Infatti con l’avvicinarsi delle prime partite, e per tutta la durata degli europei, il trio di Calciatori Brutti si conferma voce ufficiale Hyundai. In collaborazione con alcune celebrities - e Gli Autogol, realizzeranno una serie di contenuti esclusivi. Li vedremo, ad esempio, impegnati in una serie di “trasferte ignoranti” a bordo delle vetture Hyundai insieme a volti noti del calcio e dell’intrattenimento - fra cui Salvatore Esposito e Gianluca Di Marzio.

Iniziativa in collaborazione con Hyundai Italia

  • shares
  • Mail