Calciomercato Napoli – Tutte le notizie e le voci dell’8 gennaio 2013

Le voci di mercato sul Napoli dell’8 Gennaio 2013: Armero a un passo dal vestire azzurro, Dossena vicino invece a salutare; rinnova De Sanctis, Bigon resiste su Insigne jr.

Ecco la rubrica dell’8 gennaio 2013 con tutte le notizie, notiziuole, voci, indiscrezioni e aggiornamenti sulle trattative di mercato del Napoli. Tutte le notizie di oggi, con relativa fonte, aggiornate in tempo reale, minuto per minuto ad ogni novità significativa.

Pablo Armero e Andrea Dossena
Che il colombiano dell’Udinese sia ad un passo dal sodalizio partenopeo è cosa nota, oggi il quadro diventa in questo senso ancora più nitido; Pietro Lo Monaco, direttore sportivo del Palermo, ha spiegato a Radio Gol l’intreccio di mercato tra rosanero e campani: “Dossena? A ore Armero diventerà un giocatore del Napoli e di conseguenza a breve Dossena diventerà un giocatore del Palermo“. D’altra parte l’agente del giocatore Luciano Ramalho ha spiegato a Tuttonapoli.net: “In questo momento sono a Roma. Stiamo per definire il trasferimento di Pablo al Napoli, mancano solo i dettagli“. Nelle ultime ore aveva preso piede l’ipotesi di un inserimento dell’Anzhi Makhachkala sul giocatore, eventualità negata dal direttore di tuttomercatoweb Michele Criscitiello.

Emanuele Calaiò
Intervenuto in diretta alla trasmissione “Si Gonfia la Rete” in onda su Radio Crc, il fratello e agente dell’arciere del Siena Umberto Calaiò, ha parlato della situazione del suo assistito: “Emanuele si trova a Siena perché deve preparare una partita importante, contro il Torino. Il suo futuro? Adesso tocca alle società discutere. Calaiò a Napoli non si sentirebbe ridimensionato. La squadra azzurra è abbastanza delineata ed ha bisogno solo di rimpolpare il gruppo. Il Siena non ha in uscita Calaiò, c’è però una disponibilità da parte del club di discutere di determinate offerte. Nel calciomercato tutti hanno esigenza di colmare qualche lacuna ed è chiaro che il Siena vorrà capitalizzare al massimo questa cessione per tuffarsi su un nuovo giocatore“.

Hugo Campagnaro
Secondo Radio Goal, il roccioso difensore partenopeo è sempre più lontano da Napoli: le sirene nerazzurre, ossia il serio interessamento dell’Inter, hanno ormai convinto il di nuovo titolare argentino a salutare la Campania. La cosa si potrebbe fare già in questa finestra di mercato con il club interista che offre soldi più Matias Silvestre.

Morgan De Sanctis
Secondo il noto esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio oggi ha rinnovato il suo contratto col Napoli (in scadenza a giugno) il portiere Morgan De Sanctis: si attendevano date e ufficialità, ancora però non sono arrivate.

Roberto Insigne
Il fratello minore di Lorenzo, ha richieste dalla Serie B: secondo tuttomercatoweb si sono fatti sotto il Lanciano, con Gautieri che ha chiamato personalmente Bigon, e il Livorno, ma il Napoli non ha intenzione di lasciar andare Insigne jr, anche solo in prestito e per sei mesi. Il ragazzo è un perno della Primavera allenata egregiamente da mister Saurini che è il primo che non intende lasciare andare il goleador della “scugnizzeria“.

Neto
Sempre Umberto Calaiò dice la sua sul difensore portoghese in forza al Siena e obiettivo dichiarato di Bigon: “È un ottimo giocatore ma che deve completare il suo percorso di adattamento e maturazione per il campionato italiano. Se l’idea del Napoli è prendere Neto per assortire il parco difensori, il ragazzo sarebbe pronto ma se la società lo acquisisse per utilizzarlo subito, non credo sarebbe adatto“.

Ultime notizie su Calciomercato Napoli

Tutto su Calciomercato Napoli →