Bayern Monaco - Barcellona 4-0 | Highlights Champions League | Video Gol (Muller, Gomez, Robben)

23 Aprile 2013 - Eccovi il video con i gol e gli highlights della clamorosa vittoria del Bayern Monaco sul Barcellona nella semifinale d'andata della Champions League. Un 4-0 clamoroso, storico, una lezione di calcio. I catalani con il loro stucchevole possesso palla non riescono a produrre nemmeno un'occasione da gol pulita e intanto incassano quattro reti dalla corazzata di Heynckes che si toglie la soddisfazione di strapazzare l'allievo di Guardiola, il tecnico che lo sostituirà sulla panchina del Bayern Monaco a partire dalla prossima stagione.

Il Barcellona mostra tutti i suoi limiti, il Bayern Monaco segna ai catalani lo stesso numero di gol segnati in due partite alla Juventus e si prepara ad andare al Camp Nou con un vantaggio tale da far presupporre una qualificazione praticamente scontato per la finalissima di Wembley. Lionel Messi, al solito il protagonista più atteso, non la vede mai. L'intensità dei suoi avversari e la solidità di uno schieramento tattico perfetto diventano l'arma vincente per frenare le poche iniziative dell'argentino che appare tutt'altro che in forma.

Il Bayern Monaco passa in vantaggio dopo aver prodotto diverse occasioni da gol, lo fa sull'ennesimo calcio d'angolo procurato con efficaci e rapide verticalizzazioni. Cross di Robben, sponda di Dante, Muller tutto solo può appoggiare in rete da posizione ravvicinata. Prima del gol in almeno due occasioni l'arbitro ungherese e i suoi assistenti non vedono altrettanti falli di mano in area che potevano valere due calci di rigore per il Bayern, prima c'è il braccio di Piquè sul tiro di Lahm, poi la mano di Sanchez nel tentativo di contrastare Dante.

Nella ripresa il raddoppio del Bayern è immediato, ancora un corner, ancora una sponda e Gomez tutto solo mette in rete a porta vuota. Potrebbe esserci un fuorigioco, anche qui errore della terza. La vera topica arbitrale arriva però sul terzo gol dei tedeschi, Robben salta Jordi Alba nello stretto, ma sul tentativo di recupero c'è un blocco falloso di Muller davvero evidente sul quale Kassai non fischia. L'olandese, indisturbato, batte l'incolpevole Victor Valdes. Il Barcellona sembra incapace di reagire, si scopre senza mai impensierire Neuer e così Muller sfiora il quarto gol facendosi anche male e chiedendo il cambio.

Il numero 25 resta in campo quel tanto che basta per segnare effettivamente la rete del definitivo 4-0 su cross di Alaba, ancora una volta con i difensori catalani che giocano alle balle statuine. Un trionfo impressionante per il Bayern, il Barcellona esce a pezzi dal campo. La fine di un'epoca? Lo potremo dire solo dopo la partita di ritorno, ma nel caso i dirigenti tedeschi sarebbero fuori tempo visto che da giugno si affideranno proprio a Guardiola, il profeta di questo tipo di calcio, così fragile e noioso quando affrontato nel modo giusto e non c'è un fuoriclasse assoluto come Messi a fare la differenza.

Bayern Monaco - Barcellona 4-0: le foto della partita

Bayern Monaco - Barcellona 4-0: le foto della partita

Bayern Monaco - Barcellona 4-0: le foto della partita
Bayern Monaco - Barcellona 4-0: le foto della partita
Bayern Monaco - Barcellona 4-0: le foto della partita
Bayern Monaco - Barcellona 4-0: le foto della partita
Bayern Monaco - Barcellona 4-0: le foto della partita
Bayern Monaco - Barcellona 4-0: le foto della partita
Bayern Monaco - Barcellona 4-0: le foto della partita
Bayern Monaco - Barcellona 4-0: le foto della partita
Bayern Monaco - Barcellona 4-0: le foto della partita
Bayern Monaco - Barcellona 4-0: le foto della partita
Bayern Monaco - Barcellona 4-0: le foto della partita
Bayern Monaco - Barcellona 4-0: le foto della partita
Bayern Monaco - Barcellona 4-0: le foto della partita
Bayern Monaco - Barcellona 4-0: le foto della partita
Bayern Monaco - Barcellona 4-0: le foto della partita

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail