Fox Sports anche su Mediaset Premium: Liga, Premier e Ligue 1 non più esclusive Sky

Il canale che trasmetterà tutti i principali campionati esteri (ed eccezione della Bundesliga) andrà in onda anche su Mediaset Premium. Sky non ne avrà l’esclusiva…

Fox Sports, il nuovo canale in partenza per il prossimo 9 agosto (Montpellier – Psg sarà il primo match in diretta trasmesso), non sarà un’esclusiva di Sky Sport che da settimane sta preparando i suoi abbonati al pacchetto “Calcio” con la solita tecnica degli spot ossessivi. O meglio, lo dovrebbe essere Fox Sports HD (la versione in alta definizione), ma non il canale in sé che con la sua dote di diritti tv di primissimo livello per il calcio con la Liga Spagnala, la Premier League inglese, la Ligue 1 Francese e l’affascinante FA Cup si prepara a sbarcare praticamente in contemporanea anche su Mediaset Premium. La notizia l’aveva già anticipata la Gazzetta dello Sport quando un mese fa per primi avevano raccontato del nuovo canale, ora, sempre il quotidiano milanese, lo ha confermato.

I grandi campionati esteri, ad eccezione della Bundesliga che fa parte del pacchetto di diritti di Sky Calcio, saranno quindi in onda in contemporanea su entrambe le pay tv italiane e dunque sia sul satellite che sul digitale terrestre. Segnale di una “santa alleanza” (che puzza di “oligopolio”, alla faccia della concorrenza tanto sbandierata) che potrebbe essere solo il primo passo di alcune mosse future da compiere a braccetto per i gruppi di Berlusconi e Murdoch che si preparano alla battaglia più importante nella prossima stagione, il rinnovo del contratto per i diritti tv della Serie A. L’obiettivo è evitare che nella lotta si inserisca Al Jazeera mantenendo la doppia esclusiva sul campionato italiano.

Tornando a Fox Sports non ci sono ancora conferme ufficiali da parte di Mediaset Premium, anche se l’accordo è ormai siglato e comprende anche il “posticipo” del lancio sul digitale terrestre per permettere a Sky di tartassare i suoi abbonati attuali e futuri per un mesetto con gli spot sulla “stagione migliore di sempre“. Tutto sommato la “stagione migliore di sempre” la avranno anche i clienti di Mediaset Premium, pur senza l’alta definizione, ed è probabile che il canale non preveda aumenti del costo degli abbonamenti venendo incluso anche qui nel pacchetto Calcio della pay del digitale terrestre.

Per Mediaset si tratta di un acquisto dei diritti di trasmissione del canale che non prevederà ulteriori costi di produzione: le telecronache e le trasmissioni saranno le stesse di Sky, per intenderci ci saranno giornalisti e seconde voci che suonano familiari agli abbonati dalla pay tv satellitari. Fabio Guadagnini sarà il direttore della mini-testata giornalistica che confezionerà contenuti e trasmissioni, ex calciatori del calibro di Hernan Crespo e Pierluigi Casiraghi saranno al commento. Certo è che Sky avrebbe potuto nettamente differenziare il suo prodotto attirando abbonati grazie ai tanti diritti tv dei campionati esteri, evidentemente non sono convinti di poter attrarre nuovi clienti e preferiscono “parificarsi” ai concorrenti. Una scelta che pagherà? Difficile dirlo, impossibile quantificarlo.