Borussia Dortmund-Chievo Verona 1-0 | Highlights Amichevoli – Video gol (Aubameyang)

Sconfitta onorevole per i veneti

di antonio

Corini può sicuramente ritenersi soddisfatto per la prova del suo Chievo contro il Borussia Dortmund in quel di Altach. I veneti cedono solo ad un quarto d’ora dal termine contro i più quotati gialloneri. Decide una rete di Aubameyang al 74′. Il Chievo non ha sfigurato contro i vice Campioni di Germania e per un tempo si è trovato di fronte anche Ciro Immobile, neo acquisto del club di Dortmund ed ex giocatore del Torino. Immobile è stato sostituito dopo 45 minuti. Non soddisfacente la sua prova, ma c’è ancora tempo per carburare e per immagazzinare i dettami tattici di Klopp.

La formazione di Eugenio Corini ha giocato un buon primo tempo prima di accusare un po’ di fatica nella ripresa. Al 14’ Hetemaj si rende pericoloso con un sinistro da fuori area deviato in angolo da Langerak. Poco dopo i tedeschi rispondono con Immobile che colpisce di testa, ma trova la ribattuta di Biraghi. Pallone sui piedi di Maruoka che manda sopra la traversa. Lazarevic trova la porta, ma non la precisione, poi Maruoka si divora una grande occasione davanti a Bardi.

Ad inizio ripresa Klopp manda in campo ben nove giocatori dalla panchina, mentre Corini sostituisce solamente Paloschi e Dainelli per Pellissier e Zukanovic. Il Chievo è sempre reattivo, nonostante i primi sintomi ddella fatica. Lazarevic macina 60 metri di campo, ma calcia debolmente. Poco dopo arriva il gol del Borussia con Aubameyang che sugli sviluppi di un calcio d’angolo raccoglie il pallone e lo deposita alle spalle di Bardi. Nel finale annullato un gol al neo-entrato Sbaffo per un fuorigioco di Pellissier.

Il tabellino

ChievoVerona – Borussia Dortmund: 0-1
Marcatori: 27′ st Aubameyang.

ChievoVerona (4-3-3): Bardi (28′ st Squizzi); Frey (22′ st Sardo), Dainelli (1′ st Zukanovic), Cesar, Biraghi; Mangani (18′ st Bentivoglio), Radovanovic (18′ st Guana), Hetemaj (18′ st Bellomo); Sestu (22′ st Sbaffo), Paloschi (1′ st Pellissier), Lazarevic (22′ st Meggiorini).
A disposizione: Puggioni, Squizzi, Bertoldi L., Bertoldi M., Kupisz.
Allenatore: Eugenio Corini.

Borussia Dortmund (4-4-2): Langerak (1′ st Bonmann), Piszczek (1′ st Jojic), Subotic (1′ st Papadopoulos), Zimmermann, Schmelzer (1′ st Güll); Maruoka, Amini (1′ st 1′ st Bender), Kehl (1′ st Knystock), Hofmann (1′ st Ji); Immobile (1′ st Kirch), Ramos (1′ st Aubameyang)
A disposizione: Mkhitaryan.
Allenatore: Jurgen Klopp

Arbitro: Schorgenhofer Robert
Ammoniti: Cesar
Assistenti: Konig Johannes – Baumann Stefan
Spettatori: 7.156.

Foto | Pagina Facebook Borussia Dortmund

Ultime notizie su Amichevoli

Tutto su Amichevoli →