Rassegna stampa 14 agosto 2014: prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport

Antonio Conte come probabile futuro ct della nazionale domina le prime pagine dei quotidiani sportivi.

È Antonio Conte a dominare le prime pagine dei quotidiani sportivi italiani in edicola questa mattina, giovedì 14 agosto. Il tecnico salentino è sempre più vicino alla panchina della nazionale e i giornali provano a svelare i retroscena del suo accordo con la Figc e con il nuovo presidente Carlo Tavecchio.

La Gazzetta dello Sport apre con “Azzurro Conte” e scrive: “Un sì da 3,6 milioni: grazie allo sponsor si può. E sarebbe il primo c.t. che viene dal Sud”. A centro pagina molto spazio è riservato a Giuseppe Rossi, l’attaccante della Fiorentina, ma anche lui parla di Conte: “Io, Rossi, voto Antonio” e dice: “È un vincente nato e si fidi pure di me, non sono di cristallo” e ancora “Conte riesce a tirar fuori il meglio da ogni giocatore. Hoa vuto tre infortuni ma faccio lavori specifici per essere al meglio. La Fiorentina non snobberà l’Europa League”.
Nella colonna di destra della rosea troviamo: “Milano, avanti Douglas Costa. E su Lavezzi occhio alla Juve”, “L’Inter rilancia Osvaldo per vedere l’effetto che fa”, “Da Rocco al nulla. Così Trieste prova a ripartire”, “Guardiola battuto. Fanno festa Klopp e Immobile” sulla Supercoppa di Germania vinta dal Borussia Dortmund a scapito del Bayer Monaco, infine “Magliette al fronte. Un urlo di pace squarcia le guerre” su quanto sta avvenendo in Iraq e a Gaza.
A fondo pagina anche notizie di altri sport: “Cuore Ponselé. Schizza via e trova il bronzo” sulla medaglia conquistata dalla nuotatrice azzurra nei 10 km di fondo agli Europei di Berlino iniziati proprio ieri; e sul basket “Gentile show la Russia k.o. Europeo vicino”.

Sul Corriere dello Sport il titolo principale è “Il contratto di Conte” e su parla di un accordo con Tavecchio che prevede “1,7 milioni all’anno che raddoppiano grazie a sponsor, immagine e ricchi bonus”, ma si legge anche che l’allenatore ha ancora dubbi e oggi si deciderà, l’alternativa sarebbe Alberto Zaccheroni. Nella parte alta della pagina “Benatia si toglie dal mercato ‘Dalla Roma non me ne vado'”, mentre nella colonna di destra si legge: “Vertice Milan: se non è Cerci tocca a Lavezzi”, “Napoli inquieta aspetta il grande colpo”, “Juve-Guarin, Marotta vuole riprovarci”, “Stankovic ‘Sono pronto per la Lazio'”. Nella parte bassa della pagina si parla di ciclismo con un’intervista al ct della nazionale Davide Cassani che dice “Nibali stella gentile ci regalerà il Mondiale”, poi Montezemolo che parla del futuro della Ferrari e infine la medaglia di bronzo agli Europei di Nuoto di Aurora Ponselé.

Su Tuttosport il titolo principale è “Pirlo mai così Allegri” con una foto del centrocampista juventino e del suo vecchio-nuovo allenatore Massimiliano Allegri. Il quotidiano piemontese scrive: “Dopo le incomprensioni dei tempi milanisti, tra il regista e il tecnico è nato un rapporto completamente diverso: risate, scherzi e piena sintonia tattica”. Nella parte alta della pagina due notizie: “Inzaghi e Galliani chiedono Cerci e Grenier a Berlusconi” e “Alessio, che affetto dai tifosi. Ma per il Toro è caldo Zapata”. Nella colonna di destra si parla di calciomercato: “Inter: Alvarez è in partenza, Osvaldo gioca”, “Mou: Benatia no. E la Samp va su Romagnoli”, “Kone: Udinese! Stankovic ora chiama la Lazio” e “Cesena-Brienza. Empoli: Vecino e anche Laxalt”. Nella parte centrale della pagina “Nazionale-Conte, sono ore decisive” e in basso un editoriale dal titolo “L’Europa nel segno di CR7” e poi anche qui nuoto (“Aurora sogna e poi si sveglia con il bronzo”) e basket con il titolo “Ale Gentile trascina l’Italia. La Russia ko”, sul successo di ieri dell’Italbasket nel torneo di qualificazione agli Europei 2015.

Cliccate sulle prime pagine qui sotto per ingrandirle