Torino-RNK Spalato 1-0 | Highlights Europa League | Video gol

Torino-RNK Spalato 1-0 VIDEO GOL: El Kaddouri fa il Cerci, ma nei minuti finali i granata rischiano di capitolare, missione comunque compiuta

Torino-RNK Spalato 1-0. Il Toro accede alla fase a gironi dell’Europa League battendo la seconda squadra di Spalato al termine di una gara che i granata hanno sudato più del previsto. Giampiero Ventura rinuncia ancora una volta ad Alessio Cerci per “questioni di mercato” e a sorpresa lancia dal primo minuto Maksimovic e Benassi al posto di Bovo e Nocerino. In avanti è Fabio Quagliarella a fare il perno offensivo supportato da Barreto. L’avversario ha dimostrato nella gara di andata (0-0) di meritare grande rispetto, ragion per cui il Torino parte subito pimpante ma molto attento.

La prima occasione giunge al 7’ con una punizione di El Kaddouri: Vukovic respinge in angolo. Al 12’ Benassi non approfitta di una respinta corta della difesa croata e da pochi passi la mette alta. Al 18’ la difesa del Torino si addormenta e sugli sviluppi di un calcio da fermo, Padelli è attento e respinge la conclusione insidiosa. Al 21’ la svolta: l’arbitro concede un rigore per fallo di mano, ma la palla in realtà colpisce prima la gamba del difensore croato e poi il braccio. El Kaddouri dal dischetto non sbaglia e porta in vantaggio i suoi: 1-0. Il Torino non è domo e complice un Quagliarella in gran spolvero cerca la via del raddoppio: proprio il bomber campano va vicino alla marcatura al 25’, poi Benassi, imbeccato ancora da Quagliarella, vanifica un clamoroso contropiede a tu per tu con il portiere avversario. Al 39’ si destano gli ospiti: grande conclusione mancina di Glavina, la palla finisce di poco fuori. Prima dell’intervallo, c’è tempo ancora per una conclusione di Quagliarella, senza fortuna.

Nella ripresa l’RNK prova a riaprire la gara: Bilic al 50’ colpisce un palo, ma l’arbitro aveva già fermato tutto per fuorigioco. Al 61’ Barreto esce per infortunio lasciando il posto al giovane Martinez, accolto con un’ovazione. Con il passare dei minuti il Torino perde lucidità e abbassa il baricentro: l’RNK ne approfitta per provare qualche affondo, ma senza tanta convinzione. Negli ultimi 10 minuti, il Toro va vicino al gol prima con Glik di testa (80’), poi con Martinez (87’) che non trova la rete per pochissimo. Nel recupero la paura di vincere attanaglia la difesa granata che si rende protagonista di un paio di pasticci. Seppur con qualche brivido, al 95’ sono i tifosi granata ad esultare per lo storico accesso alla fase a gironi dell’Europa League.

Torino-RNK Spalato 1-0 | Il tabellino

Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Darmian, Benassi (58′ Nocerino), Vives, El Kaddouri (90′ Gazzi), Molinaro, Barreto (64′ Martinez); Quagliarella. A disp. Gillet, Bovo, Jansson, Vesovic All.: Ventura

RNK Split (4-1-4-1): Vukovic; Ibriks (84′ Roce), Galovic, Glumac, Rugasevic; Dujmovic; Bagaric, Vidovic (64′ Kvesic), Rog, Glavina (63′ Radotic); Bilic. A disp. Zagaroac, Vrgoc, Vojnovic, Kbesic, Radovic. All.: Matic
Arbitro: Sidiropoulos (Gre)
Marcatori: 22′ El Kaddouri
Ammoniti: Glavina, Ibriks (S), Vives, El Kaddouri (T)

Ultime notizie su Europa League

Tutto su Europa League →