Tottenham-Liverpool 0-3 | Highlights Premier League | Video gol

Tottenham-Liverpool 0-3 VIDEO GOL: Sterling, Gerrard e Moreno consegnano la vittoria ai Reds, positivo Balotelli in campo per 60 minuti

[iframe width=”620″ height=”350″ src=”//rutube.ru/play/embed/7170294″ frameborder=”0″]

Tottenham-Liverpool 0-3. Esordio con vittoria per Mario Balotelli con la maglia dei ‘Reds’, che battono con un secco 3-0 i londinesi del Tottenham. La gara si preannunciava equilibrata e carica di insidie per gli uomini di Brendan Rodgers, che invece hanno quasi passeggiato sugli avversari, riscattando la sconfitta rimediata sul terreno di gioco del Manchester City una settimana fa. Per Balotelli, circa 60 minuti tutto sommato buoni, anche se come aveva preannunciato il manager del Liverpool alla vigilia, non ci si sarebbe potuto aspettare “alcuno show”. Un piccolo passo per l’attaccante italiano, che dovrà faticare per riconquistare la fiducia del nuovo CT Antonio Conte: escluso dalle prime convocazioni dell’ex tecnico bianconero, Balotelli dovrà dimostrare di essere decisivo per poter scalare le gerarchie azzurre.

Il Liverpool parte fortissimi sul terreno di gioco del Tottenham e proprio Balotelli va vicino alla marcatura con un colpo di testa che non sorprende l’estremo difensore avversario: sulla ribattuta, ‘Supermario’ non è lesto a ribadire in rete. All’8’ gli ospiti passano in vantaggio: bellissima azione manovrata da Sturridge, la palla finisce al centro dell’area a Sterling che di piatto trafigge Lloris. Il Tottenham prova a reagire, ma è meno brillante delle precedenti uscite: gli avanti del Liverpool hanno qualità e velocità e mettono in costante difficoltà la difesa dei londinesi. Prima del riposo, ancora un’occasione per Balotelli che di testa non riesce a trovare la porta.

Nella ripresa, la musica non cambia e il capitano Steven Gerrard sigla il gol del 2-0 al 4’ su calcio di rigore. Passano solo dieci minuti e Alberto Moreno, protagonista negativo la settimana scorsa contro i ‘Citizens’, mette a segno il gol del definitivo 3-0 per il Liverpool: lo spagnolo recupera palla a centrocampo e si invola sulla fascia sinistra, entra in area e batte Lloris con un diagonale mancini chirurgico. Incredibile come Moreno faccia 60 metri palla al piede senza che nessuno lo contrasti. Al 91’ Balotelli lascia il campo a Markovic, mentre al 70’ Sterling va vicinissimo al poker: beffata la difesa del Tottenham, il giovane attaccante britannico arriva stanco alla conclusione e LLoris para. Rodgers si gode un successo importantissimo su un campo difficile e può essere soddisfatto per la prova di Balotelli, che sembra essersi già inserito in un meccanismo offensivo a lui congeniale.