Calciomercato Parma | L’albanese Andi Lila è il primo rinforzo della nuova proprietà – Video

Primo acquisto per gli emiliani

di antonio

Proviene dal Pas Giannina il primo acquisto del Parma. La nuova proprietà russo-cipriota che ha rilevato il club emiliano, ha praticamente concluso la trattativa per il trasferimento in gialloblu di Andi Lila. E’ un mMediano classe ’86 che in Grecia è soprannominato ‘Il Lottatore’ e martedì prossimo sarà in Italia per effettuare le visite mediche. Il club ducale ha acquisito il giocatore a titolo definitivo. E’ il primo colpo del nuovo Parma del Presidente Giordano e la firma del calciatore è arrivata nelle scorse ore, secondo Gianluca Di Marzio.

Alto un metro e 84 centimetri, Lila è un calciato giocatore dinamico e di quantità, utilizzabile anche come interno di centrocampo e in tutti i ruoli della difesa. Il sito TransferMarkt lo valuta 800 mila euro. Ha iniziato la carriera sportiva con il club della sua città natale, Besa Kavajë, facendo il suo debutto nella Superliga albanese nel corso della stagione 2002-2003. Poi è passato all’Iraklis in Grecia, ma solo per 6 mesi, prima di fare ritorno al Besa Kavaje fino al trasferimento al KF Tirana, squadra con la quale ha vinto un campionato (2008-09), una Supercoppa d’Albania (2009) ed una Coppa d’Albania (2010-11).

Nel 2011 è tornato in Grecia, acquistato dal PAS Giannina per 800 mila euro. In carriera vanta 304 presenze e 22 reti, mentre con la Nazionale albanese (nella foto in alto Lila è intento a marcare Pogba in Francia-Albania dello scorso novembre) le presenze sono 44, tra cui 45 minuti di gioco nell’amichevole di Genova contro l’Italia nel novembre scorso. Il nome di Lila e di altri calciatori albanesi è comparso sulla stampa mondiale dopo gli incresciosi fatti di Serbia-Albania, ma il calciatore ha spiegato di essere intervenuto per difendere esclusivamente i propri compagni.