Finale Champions, Juventus-Barcellona: probabili formazioni

Vigilia di Juventus-Barcellona, finale di Champions League. La squadra di Luis Enrique arriva indubbiamente meglio all’appuntamento: oltre che con i favori del pronostico, i blaugrana sono sbarcati a Berlino con tutti e 26 i giocatori a disposizione. C’era molta apprensione nei giorni scorsi per l’infortunio al polpaccio di Andrés Iniesta, ma il centrocampista, vero e proprio motorino del gioco del Barcellona, è stato pienamente recuperato e sarà regolarmente in campo dal primo minuto.

Qualche problema in più per la Juve: oltre agli infortunati Romulo e Caceres, Allegri dovrà rinunciare ad Asamoah (non inserito nella lista Champions) e Giorgio Chiellini, infortunatosi a tre giorni dalla partita più importante della stagione. Al suo posto scenderà in campo Andrea Barzagli, recuperato in extremis, che ha superato la concorrenza di Angelo Ogbonna, meno esperto dal punto di vista internazionale. Qualcuno aveva pensato ad un possibile ritorno della difesa a tre, ma Allegri è intenzionato a puntare sul 4-3-1-2, il modulo che ha portato la Juventus fino in finale.

Finale Champions | I protagonisti

Juventus-Barcellona sarà una gara che vedrà affrontarsi tante stelle, ma non è una forzatura dire che sarà soprattutto Tevez contro Messi. I due centravanti argentini saranno due dei sicuri protagonisti della sfida dell’Olympiastadion, ma non saranno i soli. Per quel che riguarda i blaugrana, il recuperato Iniesta sarà il vero e proprio fulcro del gioco: è dai suoi piedi che partono tutte le azioni pericolose e che rendono ancora più imprevedibile il tridente Neymar-Messi-Suarez. Tra le fila bianconere, se dovessimo scegliere un nome punteremmo su Alvaro Morata, ex madridista che ha ammesso di avere motivazioni doppie per questa sfida. Occhio anche a Paul Pogba, anche se il francese non è sembrato ultimamente al top dopo essere rientrato dall’infortunio.

Finale Champions Formazioni

Finale Champions | Probabili formazioni

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Barzagli, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal; Tévez, Morata. A disp.: Storari, Ogbonna, Padoin, Pereyra, Sturaro, Llorente, Matri. All.: Allegri

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Dani Alves, Piqué, Mascherano, Jordi Alba; Rakitić, Busquets, Iniesta; Messi, Suárez, Neymar. A disp.: Bravo, Mathieu, Bartra, Adriano, Xavi, Sergi, Pedro. All.: Luis Enrique

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail