Calciomercato Inter: Touré a Milano, vicino Felipe Melo

Touré a Milano per Expo potrebbe incontrare Mancini, più facile arrivare al centrocampista brasiliano ex Fiorentina e Juve

Yaya Touré è sbarcato a Milano ma difficilmente darà uno dei colpi di calciomercato dell’Inter in vista della prossima estate. Parlando di sfuggita con i giornalisti, il centrocampista ivoriano ha ammesso di aver informato Roberto Mancini del suo viaggio milanese, ma solo per far visita ad Expo. Difficile convincere il Manchester City a cederlo in saldo, ecco perché l’Inter sta già volgendo le proprie mire altrove.

Il primo obiettivo del mercato nerazzurro a centrocampo è diventato così Felipe Melo, 32 anni il prossimo 26 giugno: l’ex centrocampista di Juventus e Fiorentina, riferisce ‘Sportmediaset’, potrebbe lasciare il Galatasaray alla modica cifra di 5 milioni di euro. Il diretto interessato nei giorni scorsi avrebbe fatto sapere tramite i suoi agenti di essere desideroso di tornare in Italia dopo aver vinto il campionato in Turchia. Roberto Mancini lo conosce molto bene per averlo allenato proprio al Galatasaray e lo ritiene un elemento di carattere, l’uomo giusto, insomma, per comandare la mediana nerazzurra.

L’idea Felipe Melo è nata subito dopo aver incassato il no del Monaco per il prestito con diritto di riscatto di Geoffrey Kondogbia: dalle parti del Principato sono disposti a trattare la cessione del loro pezzo pregiato ma per non meno di 30 milioni di euro, cifra attualmente fuori della portata dei nerazzurri, alle prese anche con le sanzioni per il Fair Play Finanziario. Kondogbia potrebbe tornare di moda qualora il dt Ausilio vendesse qualche pezzo pregiato dell’attuale rosa dell’Inter.

Ultime notizie su Calciomercato Inter

Tutto su Calciomercato Inter →