Roberto Insigne: dito medio ai tifosi del Vicenza

Roberto Insigne, calciatore dell’Avellino e fratello dell’attaccante del Napoli, Lorenzo, è stato oggi protagonista di un gesto che sta facendo molto discutere. Durante il match giocato in trasferta, a Vicenza, e terminato con il punteggio di 0-0, Insigne ha rivolto ai tifosi di casa il ‘classico’ gesto del dito medio nel momento in cui si stava apprestando a battere un calcio d’angolo.

Il ragazzo, c’è da dire, è stato preso di mira dai tifosi di casa, come tutto l’Avellino, con cori di scherno e non solo. Ad accogliere i campani al Romeo Menti di Vicenza, il classico coro “Benvenuti in Italia”, che spesso viene intonato anche nei confronti del Napoli in alcune trasferte di Serie A. Roberto Insigne è stato uno di quelli che l’ha sentita di più questa gara, tanto è vero che ad un certo punto non ha retto, rispondendo agli insulti con un gesto molto poco elegante. Di recente, anche il fratello Lorenzo si era sfogato dopo un gol e una vittoria al Bentegodi contro il Verona:

“È una grande soddisfazione segnare qui dopo le tante offese che mi vengono rivolte durante la gara. Dedico questa vittoria alla mia città, che ci teneva tanto a questa gara”.

Roberto Insigne dito medio

  • shares
  • Mail