Video: Juventus-Inter 0-0 | Highlights Serie A

Video Juventus-Inter 0-0: il derby d’Italia è finito a reti bianche | Highlights Serie A

[blogo-video id=”727762″ title=”Juventus-Inter 0-0: highlights del match” content=”” provider=”mediaset” url=”http://www.video.mediaset.it/emb/786062/autoplay” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNzI3NzYyJyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSBpZD0icGxheWVyaWZyYW1lIiBzcmM9Imh0dHA6Ly93d3cudmlkZW8ubWVkaWFzZXQuaXQvZW1iLzc4NjA2Mi9hdXRvcGxheSIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIHNjcm9sbGluZz0ibm8iIHN0eWxlPSJ3aWR0aDoxMDAlOyBoZWlnaHQ6MTAwJTsiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj0idHJ1ZSIgd2Via2l0YWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPSJ0cnVlIiBtb3phbGxvd2Z1bGxzY3JlZW49InRydWUiPjwvaWZyYW1lPjxzdHlsZT4jbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNzI3NzYye3Bvc2l0aW9uOiByZWxhdGl2ZTtwYWRkaW5nLWJvdHRvbTogNTYuMjUlO2hlaWdodDogMCAhaW1wb3J0YW50O292ZXJmbG93OiBoaWRkZW47d2lkdGg6IDEwMCUgIWltcG9ydGFudDt9ICNtcC12aWRlb19jb250ZW50X183Mjc3NjIgLmJyaWQsICNtcC12aWRlb19jb250ZW50X183Mjc3NjIgaWZyYW1lIHtwb3NpdGlvbjogYWJzb2x1dGUgIWltcG9ydGFudDt0b3A6IDAgIWltcG9ydGFudDsgbGVmdDogMCAhaW1wb3J0YW50O3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7aGVpZ2h0OiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fTwvc3R5bGU+PC9kaXY+”]

È terminato 0-0 il derby d’Italia. Dopo 44 partite sempre in gol, questa sera si è inceppato l’attacco della Juventus che non è riuscito a sorpassare i nerazzurri riportandosi al comando della classifica. Grande prova a di compattezza della squadra di Spalletti che, in particolar modo nel secondo tempo, ha dovuto stringere i denti per riuscire a domare una Juventus padrona del campo.

Il primo lampo del match è arrivato subito in avvio quando Mario Mandzukic ha fallito una clamorosa palla gol tirando “in bocca” ad Handanovic – prontissimo nella ribattuta – da pochi passi. Sempre il croato nel finale del primo tempo ha nuovamente sfiorato l’1-0 centrando la traversa con un colpo di testa a centro area. Nella ripresa la Juve ha messo alle corde i nerazzurri schiacciandoli nella loro metà campo.

Le occasioni più ghiotte sono capitate ancora Mandzukic che questa sera non era proprio ispirato. Ottima la prova di Handanovic che per 5 volte nella ripresa si è opposto ai tentativi dei bianconeri. L’Inter ha anche protestato per un tocco di mano di Benatia su un tiro di Icardi. L’arbitro e il VAR hanno lasciato correre nella circostanza perché il tiro del capitano dell’Inter è carambolato sul braccio – posto dietro la schiena – del difensore marocchino dopo aver colpito prima il polpaccio dello stesso.

Juventus-Inter 0-0: il tabellino

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; De Sciglio, Benatia, Chiellini, Asamoah; Khedira (30’st Dybala), Pjanic (40’st Bentancur), Matuidi; Cuadrado, Higuain, Mandzukic. (Pinsoglio, Loria, Barzagli, Rugani, Alex Sandro, Marchisio, Sturaro, Douglas Costa, Bernardeschi). Allenatore: Allegri.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Santon (18’st Dalbert); Vecino, Borja Valero; Candreva (24’st Gagliardini), Brozovic, Perisic; Icardi (40’st Eder). (Padelli, Berni, Cancelo, Ranocchia, Nagatomo, Joao Mario, Karamoh, Pinamonti). Allenatore: Spalletti.

ARBITRO: Valeri di Roma 6.5.

Ammoniti: Benatia, Brozovic, Higuain, Perisic, Santon, D’Ambrosio, Vecino.