È morto Pietro Anastasi: vinse tre scudetti con la Juve e l'Europeo del '68

Pietro Anastasi morto

Il sito ufficiale della Juventus ha annunciato con dolore la morte di Pietro Anastasi:

"Oggi è un giorno triste per tutta la Juventus, per il calcio italiano e per tutti coloro che lo hanno conosciuto. Pietro Anastasi ci ha lasciato all'età di 71 anni"

L'ex attaccante bianconero a Torino vinse tre scudetti e con la nazionale italiana conquistò l'Europeo del 1968. Nel 1976 fece storia il suo scambio con Boninsegna, ma all'Inter non ebbe molta fortuna. Nato a Catania nel 1948, era un centravanti veloce e acrobatico, anche se non altissimo. Ha collezionato 105 gol in serie A di cui 78 con la Juventus con cui vinse anche il titolo di capocannoniere.

  • shares
  • Mail