Napoli-Lecce 2-3: Lapadula (doppietta) e Mancosu affondano Gattuso

napoli-lecce 2-3

Napoli-Lecce 2-3 - Dopo le vittorie con Juventus e Sampdoria, il Napoli di Gennaro Gattuso torna a fermarsi tra le mura amiche contro il Lecce di Fabio Liverani. Partita affrontata da ambo le parti a viso aperto quella del San Paolo, con i padroni di casa che protestano molto per la mancata concessione nella ripresa di un calcio di rigore per fallo su Milik.

I partenopei sfiorano il gol in almeno un paio di occasioni nella prima frazione di gioco, ma ad andare in gol è il Lecce con l’ex Milan Lapadula al 29’. La reazione dei partenopei arriva ad inizio ripresa, con Milik che firma la rete del momentaneo 1-1. Ci si aspetterebbe il colpo di grazia da parte dei padroni di casa, invece è il Lecce a riportarsi in vantaggio ancora con Lapadula al 16’. Al 37’ la rete che gela definitivamente il San Paolo: la mette a segno Mancosu su calcio di punizione per l’1-3.

Nel finale il forcing del Napoli porta Callejon ad accorciare le distanze al 45’, ma i cinque minuti di recupero concessi dal direttore di gara non bastano ai “Gattuso boys” per completare la rimonta. Il tecnico calabrese non ha voluto parlare dell’arbitraggio a fine partita, rinviando ogni dichiarazione sull’argomento alla dirigenza.

Napoli-Lecce 2-3 | Tabellino

Napoli (4-3-3): Ospina 5; Di Lorenzo 5, Maksimovic 5, Koulibaly 5, Mario Rui 5,5; Lobotka 5,5 (1' st Mertens 6,5), Demme 6,5, Zielinski 6; Politano 6,5 (16' st Callejon 6), Milik 6,5, Insigne 6 (31' st Lozano 5,5). A disp.: Meret, Karnezis, Hysaj, Luperto, Manolas, Allan, Fabian Ruiz, Llorente. All. Gattuso 5,5.
Lecce (4-3-2-1): Vigorito 6,5; Rispoli 6, Lucioni 6,5, Rossettini 6,5, Donati 6; Deiola 6, Barak 7, Majer 6; Saponara 6,5; Falco 6, Lapadula 8. A disp.: Chironi, Dell'Orco, Paz, Calderoni, Vera, Mancosu, Rimoli, Sava, Petriccione, Shakhov, Monterisi, Maselli. All. Liverani 7.
Arbitro: Giua
Marcatori: 29' pt Lapadula (L), 3' st Milik (N), 16' st Lapadula (L), 37' st Mancosu (L), 45' st Callejon (N)
Ammoniti: Koulibaly, Zielinski, Milik, Mario Rui, Demme (N), Rispoli, Vigorito, Petriccione (L)
Espulsi: nessuno

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail