Coronavirus, l'UEFA esclude arbitri italiani dalle Coppe, ma non le squadre...

L'arbitro Luca Merelli: "Ditemi voi se ha un senso...".

Arbitri italiani esclusi da Coppe per coronavirus

Nonostante la cronaca quotidiana metta in evidenza come il coronavirus sia presente anche negli altri Paesi, l'Italia, in quanto nazione europea più colpita dall'epidemia (o solo la prima ad accorgersi della gravità?) sta pagando le conseguenze su vari fronti e ora anche nel calcio si cominciano a fare delle discriminazioni. In particolare, gli arbitri italiani che avrebbero dovuto arbitrare i match di andata degli ottavi di finale di Europa League e quelli di ritorno degli ottavi di Champions resteranno a casa.

L'Uefa, infatti, ha cambiato le designazioni e ha deciso di non affidare alcun match a fischietti italiani, nonostante poi di italiani coinvolti ci siano parecchi, perché ci sono ancora squadre del nostro Paese in corsa, con tanto di staff al seguito.

L'arbitro italiano Luca Merelli su Twitter ha subito commentato:

"Arbitri italiani esclusi dal prossimo turno di Champions' League ed Europa League (designazioni cambiate negli ultimi giorni).
Gli arbitri non vengono designati ma le squadre possono viaggiare all'estero con 70/80 persone dello staff al seguito.
Ditemi voi se ha un senso..."

Molti i follower che gli hanno dato ragione, ma qualcuno ha provato a contestarlo dicendo che gli arbitri sono privati cittadini e dunque meno controllati degli arbitri, ma Merelli, a questo punto, ha fatto notare che anche se gli arbitri non sono riconosciuti come professionisti, di fatto lo sono, hanno uno staff medico e si sottopongono a controlli periodici, ogni due settimane vanno per tre giorni a Coverciano e ha anche aggiunto: "Poi la sera l'arbitro esce ma certamente MENO di un calciatore qualsiasi. E ha infiniti contatti in meno di un qualsiasi calciatore".

A un utente che ha commentato dicendo che secondo lui si va verso "una inevitabile sospensione di tutto lo sport", Merelli ha risposto dicendo che anche a lui sembra "quasi scontato".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail