Uefa, vertice d'urgenza: stop a Champions ed Europa League

uefa stop champions europa league

L’Uefa ha convocato una riunione di urgenza per decretare lo stop immediato di Champions ed Europa League. In un primo momento, il “governo” del calcio europeo aveva rimandato ogni decisione ad un vertice in videoconferenza da tenersi martedì 14 marzo, ma gli ultimi casi di contagio hanno fatto letteralmente precipitare la situazione. Dopo il rinvio di Juventus-Lione e Manchester City-Real Madrid (bianconeri e blancos sono in isolamento) è arrivato anche il caso di positività di Hudson-Odoi, calciatore del Chelsea che impone la quarantena anche ai Blues. Impossibile, dunque, giocare anche Bayern-Chelsea la prossima settimana, sarebbe rimasta solo Barcellona-Napoli, ma il blocco dei voli verso la Spagna non avrebbe consentito a Gattuso e i suoi di raggiungere la Catalogna.

Insomma, i vertici dell’Uefa non hanno più potuto tergiversare e hanno così deciso lo stop di tutte le competizioni europee. La prossima decisione dovrebbe essere lo slittamento degli Europei: l’edizione itinerante prevista per giugno, potrebbe essere rimandata all’autunno o addirittura al 2021.

  • shares
  • Mail