Uefa, ufficiale: Final Eight di Champions a Lisbona, Europa League in Germania

uefa champions europa league 2020

L’Uefa ha ufficializzato nel primo pomeriggio di oggi le decisioni già trapelate nei giorni scorsi. La Champions League 2019-2020 terminerà con le Final Eight che andranno in scena a Lisbona (Portogallo), a partire dal 12 agosto con finale confermata per il 23 agosto. Le partite dai quarti di finale in poi, si giocheranno in gara secca, ovviamente dopo che saranno recuperate le sfide di ritorno degli ottavi rinviate per l’emergenza, tra cui quelle delle due italiane, Juventus-Lione e Barcellona-Napoli. Per queste partite, dovrebbe rimanere la sede già prevista, ovvero Torino nel primo caso, Barcellona nell’altra, ma per la decisione finale bisognerà attendere il 15 luglio.

Il Comitato esecutivo dell’Uefa ha inoltre stabilito che l’Europa League terminerà in Germania a partire dal 15 agosto. Prima, si giocheranno gli ottavi di finale in gara unica con Inter e Roma che saranno di scena contro Getafe e Siviglia. La Supercoppa Europea, tra la vincente della Champions e dell’Europa League, si giocherà a Budapest il 24 settembre.

Ceferin: "Tifosi alle Final Eight? Non penso"

Grande soddisfazione da parte del presidente dell’Uefa, Aleksander Ceferin, che in conferenza stampa ha sottolineato: “Il comitato esecutivo di oggi ha preso molte decisioni. La decisione a marzo di posticipare gli Europei è stata molto coraggiosa - evidenzia - ma penso sia stata la scelta giusta altrimenti i campionati non sarebbero terminati. L’intera comunità calcistica ha lavorato a stretto contatto per arrivare al punto che il gioco possa riprendere e credo che tutti nel mondo del calcio e del governo che ci hanno aiutato ad arrivare a questo punto debbano essere ringraziati. Voglio ringraziare la FIFA, le altre confederazioni, le federazioni nazionali, i club, le leghe, i giocatori e le autorità per il continuo sostegno e impegno. Sono convinto che usciremo dalla crisi più forti e con legami più stretti che mai. Tifosi? Se dovessi rispondere oggi, non penso che sarebbe possibile avere spettatori alle ‘Final Eight’ di Champions ed Europa League, ma le cose cambiano rapidamente: un mese fa non potevo dire se avremmo ripreso a giocare e ora lo faremo. Non abbiamo deciso ancora se ci saranno o no spettatori, valuteremo la situazione all’inizio di luglio e vedremo. Sarebbe sbagliato per noi deciderlo in anticipo in base alla situazione in questo momento”.

  • shares
  • Mail