Champions League: l'Atalanta butta via una storica semifinale al 90'. PSG vince 2-1

I nerazzurri in vantaggio dal 27' al 90'.

L'Atalanta ha inaugurato contro il Paris Saint Germain la Final Eight di Champions League che si gioca allo stadio Da Luz di Lisbona. I nerazzurri hanno buttato via una storica semifinale perdendo proprio negli ultimi minuti della partita. Sono infatti stati in vantaggio per 1-0 dal 27' al 90', poi, tra il 90' e il 93' sono arrivati i due decisivi gol dei parigini.

Gasperini ha dovuto rinunciare a Gollini e Ilicic e ha schierato il 3-4-2-1 con Zapata punta unica davanti a Gomez e Pasalic, mentre a centrocampoHateboer e Gosens esterni con Freuler e de Roon al centro e in difesa, davanti a Sportiello, Toloi Caldara e Djimsiti. Il PSG di Tuchel, privo di Verratti e dello squalificato Di Maria, è sceso in campo con un 4-3-1-2 con Neymar dietro Serabia e Icardi, a centrocampo Herrera, Marquinhos e Gueye. Kehrer e Bernat terzini, Kimpembe e Thiago Silva davanti a Navas.

Nel primo tempo Atalanta subito pericolosa con un sinistro di Gomez servito da Zapata al 3', subito dopo Neymar ha sfiorato il gol con il suo sinistro, ma l'Atalanta si è fatta rivedere davanti con Gomez che ha servito Hateboer che ha tentato il colpo di testa all'11' e, un minuto dopo, sempre di testa ci ha provato Caldara. Al 14', su calcio di punizione di Gomez, ancora un colpo di testa, questa volta di Djimsiti. Al 19' Neymar ha sbagliato un cross, due minuti dopo Pasalic ci ha provato ancora di testa, ma Navas ha parato agevolmente. Al 27', però, ecco il gol firmato proprio da Pasalic servito da Zapata prima del sinistro a giro che è andato a insaccarsi in rete. Neymar ha subito provato a reagire, ma la palla è finita fuori. Il brasiliano ancora pericoloso al 42', grazie a un regalo di Hateboer, ma il suo sinistro è fuori mira.

Nel secondo tempo de Roon ci ha subito provato con il destro, ma Marquinhos lo ha mandato in corner. Al 58' l'Atalanta si è fatta vedere con Djimsiti che, servito da Toloi, ha calciato sul fondo. Al 74' PSG pericoloso con Mbappe e tre minuti dopo con Neymar, ma Sportiello si è fatto trovare pronto. All'80' Mbappe con due tentativi consecutivi, ma sempre bloccati dal portiere nerazzurro. Proprio all'ultimo minuto è arrivato il gol del pareggio firmato da Marquinhos che ha deviato in rete l'assist di Neymar. Al 93' ecco il gol del vantaggio dei Parigi firmato da Choupo-Mouting, servito a centro area da Mbappe.

Il 18 agosto il PSG affronterà la semifinale contro la vincente del quarto tra RB Lipsia e Atletico Madrid.

Il calendario della Final Eight della Champions League prosegue con i seguenti match dei quarti di finale:
Giovedì 13 agosto: RB Lipsia - Atletico Madrid
Venerdì 14 agosto: Barcellona - Bayern Monaco
Sabato 15 agosto: Manchester City - Lione

  • shares
  • Mail