Anche i calciatori tesserati dalla Juventus temono ripercussioni per il caso che sta vedendo coinvolto il club bianconero

Secondo quanto riportato nell’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, anche i calciatori della Juventus potrebbero rischiare delle sanzioni per l’inchiesta Prisma.

Sotto la lente degli inquirenti c’è l’ormai nota manovra stipendi durante il periodo di lockdown a marzo 2020. Nel caso in cui dovessero essere ritenuti colpevoli, i calciatori rischierebbero minimo un mese di stop in Serie A. Vedremo nei prossimi mesi come si evolverà la situazione.

L’articolo Caso Juventus, i rischi per i calciatori proviene da Calcio News 24.

Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG

feed

ultimo aggiornamento: 21-12-2022


Roma, il Sassuolo apre alla cessione di Frattesi a gennaio

Manchester United, pronta l’offerta per Thuram