L’eliminazione dalla Champions League agli ottavi del PSG mette in dubbio la posizione di moltissimi giocatori e dirigenti.

Il Paris Saint Germain non riesce a digerire la precoce eliminazione dalla Champions League avvenuta solamente agli ottavi per mano del Real Madrid. Il presidente Nasser Al-Khelaifi tiene tutti sulla corda fino a fine stagione, compresi Neymar, Messi ed il direttore generale Leonardo.

Leonardo
Leonardo

L’asso brasiliano, secondo il sito francese Footmercato, sarebbe stato offerto a tutte le big, compreso il Barcellona che lo riabbraccerebbe volentieri. Però la realtà è un’altra e bisogna tenerne conto: Neymar ha un contratto per altri 3 anni ed è stato pagato più di 200 milioni per cui muoverlo da Parigi sarà estremamente difficile nonostante la volontà del club francese che non crede più tanto in lui.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 16-03-2022


Barcellona, Romeu: “In questo momento Haaland è fuori portata per noi”

Mercato, l’Inter non molla Frattesi