Il giovane attaccante della Juventus, Da Graca commenta ai microfoni di TuttoSport la gioia per la sua prima realizzazione in bianconero.

Il primo gol contro il Chivas è stato siglato dal giovane giocatore della Juventus, Da Graca che racconta a TuttoSport le sue sensazioni: “Non me la immaginavo, no. E’ la mia prima tournèe. E’ una esperienza indimenticabile, è un sogno che tutti i bambini hanno nel cassetto. Sono molto contento già solo per il fatto di stare qui con questi campioni: è un privilegio per me giocare con questa squadra. Il gol? Cerco sempre di farmi trovare nel posto giusto, in questo caso sono stato bravo a leggere la palla, dai…

Confessa poi da chi prende spunto in allenamento: “Guardo molto i compagni di reparto, soprattutto i movimenti che fa Vlahovic. Prima anche Morata.

Conclude così: “Io sono di Palermo, questo è il 5° anno a Torino: sono arrivato a 16 anni. All’inizio è stata dura, i primi mesi non sono stati facili. Dopo dicembre e gennaio, però, è andata molto bene.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Juventus

ultimo aggiornamento: 24-07-2022


Galtier punta su Donnarumma

Viviano racconta Kim: “È molto forte fisicamente, rapido e aggressivo”