Vista la situazione societaria, Cherubini non può permettersi di spendere denaro che non sia ricavato dalle cessioni della Juventus.

Chiaro, chiarissima la situazione in casa Juventus, fino al 18 gennaio data di composizione del nuovo consiglio d’amministrazione della Juventus, non ci saranno investimenti. Poi il tempo rimanente per gennaio sarebbe estremamente limitato oltre a dover far i conti su quanto e come spendere. Da qui l’unico obiettivo possibile per il direttore Cherubini sarà riportare a casa Andrea Cambiaso dal Bologna.

Il Bologna non lo darà via a cuor leggero, servirà una trattativa con l’inserimento di qualche giovane. Sul mercato ci saranno Correira ex Parma che ora si è ristabilito da un infortunio alla spalla, senza dimenticare Aké in recupero dal brutto infortunio subito in estate. Anche il giovane Barbieri può partire, lasciando spazio a Mulazzi in Next Gen. Altro obiettivo per Cherubini sarà quello del rinnovo di Samuel Iling Junior.

Riproduzione riservata © 2023 - CALCIOBLOG

Juventus

ultimo aggiornamento: 02-12-2022


Lazio, il punto sul futuro di Milinovic Savic

Lecce, Corvino al lavoro per il riscatto di Colombo: le ultime