Sono queste le parole dell’americano Sergino Dest che si presenta in conferenza stampa come nuovo terzino del Milan.

Ecco le parole in conferenza stampa, del terzino rossonero Sergino Dest che si presenta così come nuovo terzino del Milan: “Una sorta di fato mi ha portato qui, per me è un onore ripercorre il percorso di Seedorf e spero di fare bene quanto lui ha fatto al Milan. Posso giocare sia a destra che a sinistra la mia posizione migliore è come terzino destro ma ho anche delle caratteristiche offensive se il mister dovesse schierarmi più avanti.

Maglia Milan 2022

Aggiunge l’americano: “Io posso dare il 100% per cento e fare del mio meglio per convincere il Milan a riscattarmi a tenermi. Io sono concentrato sugli aspetti calcistici, il fatto che la proprietà sia americana non ha influenzato sulla mia scelta, sono concentrato sul campo. Con l’Ajax e Barcellona era un gioco molto di più con la palla, qui si gioca molto più rapidamente per cercare la via del gol ma ti saprò dire meglio a fine stagione. Il Milan ha un grande passato. Ci sono tanti grandi giocatori come Ronaldinho e Maldini. Leao è un grande giocatore. L’importante è la squadra e non il singolo. E’ il gioco di squadra che porta alle vittorie.” Conclude.

Riproduzione riservata © 2022 - CALCIOBLOG

Milan

ultimo aggiornamento: 16-09-2022


Allenamento Napoli: Lozano in gruppo, personalizzato per Demme

Retroscena Keylor Navas, è stato vicino al trasferimento in Grecia: la trattativa