Paulo Fonseca

Il 13 giugno sarà una data molto importante per il club rossonero visto che sarà svelato il nome del successore di Stefano Pioli.

Il Milan, come vi diciamo ormai da tempo, ha scelto Paulo Fonseca come nuovo allenatore: domani mattina ci sarà l’annuncio ufficiale ma le novità non sono finite qui.

Zlatan Ibrahimović
Zlatan Ibrahimović

Clima teso

Il clima attorno al club rossonero non è per nulla positivo negli ultimi mesi: la scorsa stagione non è andata come ci si aspettava, la squadra è reduce da 6 derby persi consecutivamente ed ha maturato un distacco in classifica enorme proprio dai cugini. Ricucire il gap non sarà semplice ma il Milan è pronto a ripartire: nelle ultime giornate di campionato inoltre la tifoseria ha espresso tutto il proprio disappunto per la gestione societaria del momento e la scelta di non puntare su Antonio Conte per la panchina ha avuto un peso notevole. Gli ultras hanno montato su una contestazione ben articolata: la piazza vuole spiegazioni e non digerisce il silenzio della dirigenza. Domani molte delle risposte richieste dalla parte calda della tifoseria potrebbero arrivare.

Parla lo svedese

Sì perché come riferisce Tuttosport insieme all’annuncio dell’allenatore ci sarà una conferenza stampa di Zlatan Ibrahimovic: l’ex attaccante risponderà alle domande dei cronisti e si presume darà una marea di spiegazioni su come la società intende avviare questo nuovo progetto. Si pensa che, tra le altre cose, gli verrà chiesto quale sia espressamente il suo ruolo e perché il Milan ha deciso di non contattare allenatori dai nomi più altisonanti rispetto a Fonseca.

L’articolo Milan: domani tutte le domande dei tifosi potrebbero avere una risposta dalla dirigenza, attesa per l’annuncio di Fonseca proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 12-06-2024


Pedullà avanza il dubbio: “E se dietro Joorabchian ci fosse un altro club?”

Milan: Maignan potrebbe aver cambiato idea sul futuro