Charles De Ketelaere

Antonio Percassi ha parlato del futuro di Charlese De Ketelaere fugando ogni dubbio in merito al suo futuro. Il belga sarà riscattato.

L’Atalanta ha vissuto una serata magica, conquistando per la prima volta nella propria storia una coppa europea. Il club di Percassi non è più una sorpresa ma, mattoncino dopo mattoncino, si sta imponendo come autorevole realtà del nostro campionato. Tra le fila degli orobici milita anche una recente conoscenza rossonera: Charles De Ketelaere. Il giovane talento belga non è riuscito a imporsi in maglia rossonera, non dimostrando di valere la cifra investita dal Milan per strapparlo al Bruges. In maglia nerazzurra ha ritrovato però verve e brillantezza e ora che la stagione volge al termine, sorge spontaneo chiedersi se l’Atalanta eserciterà il diritto di acquisto per lui. Percassi, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha svelato il futuro del giovane belga ex Milan.

Charles De Ketelaere
Charles De Ketelaere

De Ketelaere resta a Bergamo

“Si possono ancora rifiutare 50-60 milioni per Koopmeiners? Solo se fosse una scelta coerente con una strategia necessaria ad un club di provincia che deve avere sempre i conti a posto. Ma se fai un’operazione, è perché hai un sostituto equivalente: non siamo sprovveduti a vendere senza paracadute giocatori fondamentali per l’Atalanta. De Ketelaere? Ci piace, sta facendo bene. Andremo avanti insieme”.

Le condizioni per il riscatto

Il Milan e Atalanta la scorsa estate hanno stipulato un accordo per De Ketelaere che prevede un prestito oneroso da 3 milioni, e un diritto di riscatto fissato a 23 milioni più 4 milioni di bonus. Di questi 4 milioni, due sono legati alla qualificazione alla prossima Champions League e due ad obiettivi personali. Non solo, nell’accordo siglato tra le due società è presente inoltre un 10% sulla futura rivendita a favore del Milan.

L’articolo Milan, l’Atalanta riscatta De Ketelaere: 23 milioni nelle casse del Club proviene da Notizie Milan.

Riproduzione riservata © 2024 - CALCIOBLOG

ultimo aggiornamento: 24-05-2024


Milan, Guirassy si allontana: il Borussia Dortmund è in pressing

Inter, idea Giay sulla fascia destra: la richiesta del San Lorenzo